24 ottobre 2009 - 25 ottobre 2009

GEMELLAGGI CSI: Roma-Ancona

Un gruppo di consiglieri e di giovani operatori del CSI Roma parteciperà, nel week-end di sabato 24 e domenica 25 ottobre, al gemellaggio "Roma-Ancona", che era stato annunciato lo scorso anno nell'ambito di una fattiva collaborazione che vede da tempo impegnati i due Comitati.

I comitati di Roma ed Ancona insieme per i gemellaggi CSI

Un gruppo di consiglieri e di giovani operatori del CSI Roma parteciperà, nel prossimo week-end, al gemellaggio "Roma-Ancona", che era stato annunciato lo scorso anno nell'ambito di una fattiva collaborazione che vede da tempo impegnati i due Comitati.
Il luogo di incontro è Jesi (AN), dove le due delegazioni si incontreranno sabato 24 ottobre, verso le ore 12, e dopo aver pranzato insieme si recheranno al campo sportivo di Moie (AN) per triangolare di calcio "La Ri-partita della Vita" Quando lo sport aiuta a vivere. Conclusi i match, rientro a Jesi (AN) per la Santa Messa, a cui farà seguito la cena e un simpatico incontro intitolato "Conosciamoci giocando". Domenica 25 ottobre il gruppo si recherà a Genga (AN) e alle meravigliose Grotte di Frasassi. A concludere l'incontro il pranzo e il tradizionale scambio di saluti.
Non una semplice gita, ma un meeting alla maniera CSI, come già ce ne sono stati tanti altri in passato, la cui importanza è basilare per rinnovare legami ed amicizie al di fuori dei contesti ufficiali. In altri termini, è l'esaltazione del concetto dello "stare insieme" e del sentirsi "comunità" nel senso più pieno della parola, principi che il Centro Sportivo Italiano ha sempre tenuto in particolare considerazione, ponendoli come punti cardine del proprio Progetto Associativo.