22 settembre 2016

Discobolo d'oro

Il più alto attestato di stima per tutti coloro che nel corso degli anni hanno generosamente dedicato un'ampia parte della loro vita al CSI ed ai suoi ideali.
Discobolo d'oro

Il "Discobolo al merito CSI" è un riconoscimento istituito dal Consiglio nazionale del Centro Sportivo Italiano nel 1994 in occasione del Cinquantesimo anno di fondazione dell'associazione.

Il premio rappresenta uno dei più alti attestati di stima per tutti coloro che nel corso degli anni hanno generosamente dedicato un'ampia parte della loro vita al CSI ed ai suoi ideali, favorendone lo sviluppo e promuovendo la sua proposta sportivo-educativa.

Fino al 2000 erano tre i "Discoboli" che venivano assegnati - oro, argento e bronzo - a quelle società sportive o a quei soci con almeno rispettivamente 40, 30 e 20 anni effettivi di attività ed impegno nel CSI. Dal 2001, cessata la tripartizione del premio, si assegna unicamente il "discobolo d'oro al merito" per società e persone con anzianità minina associativa di 30 anni. Inoltre, secondo il regolamento del premio, il "Discobolo" può anche essere riconosciuto alla memoria ed in alcune circostanze a persone esterne al Csi.

La consegna dei "Discoboli" avviene ogni anno nel corso di una cerimonia, che può svolgersi anche in maniera decentrata. Dal 1994 ad oggi il CSI ha premiato circa un migliaio di persone.