1 dicembre 2014

Assisi 2014: 500 iscritti da tutta Italia

La figura di San Francesco sarà al centro di Assisi 2014, il tradizionale meeting associativo che dal 5 al 7 dicembre riunirà oltre 500 dirigenti, quadri, e operatori del Centro Sportivo Italiano.
Assisi 2014: 500 iscritti da tutta Italia

Tutto pronto per Assisi. Da venerdì 5 dicembre al via il tradizionale meeting associativo a ridosso della festa dell’Immacolata, che coinvolgerà quest’anno oltre 450 dirigenti, quadri, e operatori del CSI, provenienti da 75 comitati territoriali. 

“Quest'anno protagonista dell’appuntamento di Assisi sarà San Francesco e la sua storia – approfondisce il consulente ecclesiastico nazionale Don Alessio Albertini - Vogliamo ripercorrere la sua esperienza a partire dall'incontro con il crocifisso di San Damiano e il suo invito a riparare "la casa in rovina". Percorreremo le strade e i santuari che ricordano il suo passaggio fino a raggiungere la grande Basilica che custodisce le sue spoglie. Assisi è un appuntamento che da tanti anni si rinnova per la nostra associazione e in questo anno che ricorda i 70 anni dalla sua nascita, vuole ritrovare, anche grazie a Francesco, la gioia del Vangelo come forza ispiratrice della sua missione. Vivremo insieme momenti di riflessione, di pellegrinaggio, e rivivremo insieme la festa di Piazza San Pietro del 7 giugno. Inutile dire che la festa sarà completa con il nostro incontrarci e vivere in amicizia queste giornate".

Giornate che vedranno venerdì 5 dicembre nella serata di apertura le emozioni, i contenuti e i messaggi della grande festa del 7 giugno con Papa Francesco, in occasione del settantesimo anniversario di fondazione del CSI. 

Sabato mattina la meditazione di S.E. Mons. Bruno Forte, arcivescovo di Chieti-Vasto, a partire dal testo “Perché il Vangelo può salvare l’Italia”. Successivamente l’intervento di Italo Cucci, Direttore editoriale di Italpress, per presentare la Maratona dei Popoli del Mediterraneo in programma nell’isola di Pantelleria e le 10 “nomination” dei campioni dello sport candidati al Premio Fair Play Menarini “Un modello per i giovani”. 

Sabato pomeriggio il pellegrinaggio nei luoghi francescani di San Rufino, Santa Chiara, Chiesa Nuova e San Damiano e la Santa Messa.

La chiusura domenicale affidata alla relazione del presidente nazionale Massimo Achini.

 

Allegati

Entra anche tu nel social CSI e commenta con

#AssisiCSI14