14 aprile 2015

Tennistavolo: 424 racchette in finale a Lignano Sabbiadoro

Da giovedì 16 aprile al Getur di Lignano Sabbiadoro il 15° Campionato nazionale di tennistavolo Csi. Due le prove in programma, una individuale maschile e femminile e una di doppio. Sono 424 i pongisti, pronti a sfidarsi sui tavoli arancioblu in Friuli. 79 società presenti con racchette di 10 regioni e 31 diversi comitati Csi
Tennistavolo: 424 racchette in finale a Lignano Sabbiadoro

Da giovedì 16 a domenica 19 aprile, presso il Villaggio Getur di Lignano Sabbiadoro (UD), si svolgerà la 15^ edizione del Campionato Nazionale di tennistavolo del Centro Sportivo Italiano. Sui tavoli arancioblu in Friuli saranno 424 i finalisti in rappresentanza di 79 società sportive, 10 regioni (Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Marche, Campania, Emilia Romagna, Calabria, Puglia, Sicilia, Toscana) e 31 comitati territoriali Csi. 
Dopo le operazioni di “accoglienza” e la riunione tecnica di giovedì, la finale di tennistavolo entrerà nel vivo venerdì alle ore 9 quando, dopo la cerimonia di apertura, inizieranno le gare. Due le prove in programma nella finale: una individuale (maschile e femminile) e una di doppio. 
Le gare di singolo si svolgeranno in due fasi, la prima a gironi all’italiana con gare di sola andata e la seconda ad eliminazione diretta. 
Stessa formula di svolgimento anche per il torneo di doppio, riservato a 4 categorie (promesse, giovani, open ed eccellenza). 
Da registrare tra i finalisti arancioblu anche la presenza di numerosi atleti con vari tipi di disabilità. 
Nella mattinata di domenica il consulente ecclesiastico nazionale Csi Don Alessio Albertini celebrerà la Santa Messa alle ore 11 e, a seguire, si svolgerà la cerimonia di premiazione per tutte le categorie in gara. 

Tennistavolo: 424 racchette in finale a Lignano Sabbiadoro

Ti potrebbe interessare anche