19 aprile 2015

A Milano oltre 1.500 bambini hanno fatto sport con Csi e McDonald's

Piazza del Cannone nel week-end ha ospitato l'Happy Meal Sport Camp

Una grande festa di sport e divertimento. Al fianco dei campioni del team di McDonald's, Massimiliano Rosolino, Edwige Gwend e Giusy Versace, presente anche Antonio Rossi, Assessore allo Sport della Regione Lombardia
A Milano oltre 1.500 bambini hanno fatto sport con Csi e McDonald's

Milano, 19 Aprile 2015 – Oltre 1.500 bambini nel week-end sono scesi in piazza per fare sport con la prima festa dell'  Happy Meal Sport Camp 2015 di McDonald's.  Tantissime le aree sportive allestite dove i più piccoli hanno potuto giocare e praticare vari sport gratuitamente: judo, atletica, calcio, volley, ginnastica, scherma, basket e altre attività ludico-sportive come tennis tavolo e calcio balilla.  In ogni postazione poi si sono alternati moltissimi personaggi sportivi che insieme ai campioni del team di McDonald's - Massimiliano Rosolino, Edwige Gwend e Giusy Versace - si sono prestati a giocare con i bambini. Oggi non è voluto mancare nemmeno Antonio Rossi, Assessore allo Sport della Regione Lombardia e primo testimonial dell'Happy Meal Sport Camp. Ieri invece ad inaugurare il villaggio dello sport erano intervenuti  Giovanni Trapattoni (allenatore ed  ex ct della Nazionale azzurra di calcio), Paolo Cozzi (pallavolista,   argento olimpico ad Atene 2004),  Filippo Carossino ( giocatore della Nazionale di basket in carrozzina) cresciuto nella Briantea 84 con il compagno di squadra  Paolo Crespi

Happy Meal Sport Camp è il progetto con cui McDonald’s si dedicata alla promozione dello sport di base e di un corretto stile di vita tra i bambini dai 6 e ai 12 anni, nel 2015 coinvolgerà 10.000 bambini insieme alle loro famiglie su tutto il territorio italiano, facendo tappa in circa 30 città con le Feste dello Sport nelle piazze e nelle spiagge e con i Laboratori di Edutainment nei ristoranti, incontri pomeridiani in cui i bambini potranno imparare, giocando, i valori dello sport e i principi di uno stile di vita attivo e di una alimentazione bilanciata.
A fianco di McDonald’s, per il secondo anno il partner tecnico del progetto è il Centro Sportivo Italiano, grazie al quale uno staff di istruttori preparati e competenti affiancherà i testimonial e i bambini in ogni attività. 
 

A Milano oltre 1.500 bambini hanno fatto sport con Csi e McDonald's