11 maggio 2015

Con Gazzetta l’Olimpico è rosa per altre 6 squadre

Due qualificate per categoria a Bari, Como e Reggio Emilia

Santos, Sacro Cuore, US Mulini, Lecco Forever, e le due squadre della Eurosport Academy Brindisi qualificate per la finale nazionale di “ Gazzetta Cup 2015 con Ringo”, il più grande torneo di calcio d’Italia per ragazzi dai 9 ai 12 anni.
Con Gazzetta l’Olimpico è rosa per altre 6 squadre

Altre sei squadre qualificate per la finale di “ Gazzetta Cup 2015 con Ringo”, il più grande torneo d’Italia per ragazzi dai 9 ai 12 anni, realizzato da La Gazzetta dello Sport in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano e Ringo. Nel week end scorso si è giocato a Bari, Como e Reggio Emilia. Doppietta della Eurosport Academy Brindisi, che ha vinto in entrambe le categorie (Junior e Young) la Fase Cittadina barese del torneo di calcio Al Centro Sportivo Di Cagno Abbrescia, la Eurosport Academy ha vinto il girone finale a quattro squadre della categoria Junior precedendo, nell’ordine, Nick Calcio Bari, Real Bisceglie e Passepartout Aurora, mentre nella categoria Young la squadra brindisina è risultata prima davanti alla Wonderful Bari, ai Diavoli Neri di Molfetta e ai Piccoli Campioni di Gravina.

Il Premio Ringo Fair Play è stato assegnato alla Don Tonino Bello di Palombaio (categoria Junior) e alla Wonderful Bari (Young). Per ciò che concerne i riconoscimenti individuali, il Premio Ringo al Miglior Giocatore è andato a Diego Montelisi (Nick Calcio Bari) nella categoria Junior e ad una ragazza, Feliciana Dionisio (Gravina Calcio), nella categoria Young.

Sul  lago di Como passano invece l’ Us Mulini (Junior) e il Lecco Forever (Young). Allo stadio “Sinigaglia”, l’ Us Mulini (squadra di Uggiate Trevano) ha vinto il girone finale a 4 squadre della categoria Junior precedendo, nell’ordine, Xenia 2005 (di Mariano Comense), Gso Castello Vighizzolo Rossa di Cantù e Polisportiva Oratorio Lora di Como; mentre il Lecco Forever è risultato primo nella categoria Young davanti a Xenia Paina 2003, Xenia 2004 (entrambe di Mariano Comense) e Us Albatese. A premiare sono stati il Sindaco di Como Mario Lucini e il Presidente del CSI Como Paolo Martinelli.

Il Premio Ringo Fair Play stato assegnato alla Polisportiva Oratorio Lora (categoria Junior) e allo Xenia 2004 (Young). Per quanto riguarda i riconoscimenti individuali, il Premio Ringo al Miglior Giocatore è andato a Giovanni Penna (Gso Castello Vighizzolo Rossa) nella categoria Junior e a Mohamed Dabre (Lecco Forever) nella categoria Young.
 

Il Sacro Cuore di Campi Bisenzio (Junior) e i reggiani del Santos (Young) si sono infine aggiudicati la fase cittadina di Reggio Emilia del torneo di calcio “ Gazzetta Cup 2015 con Ringo”.
Al Centro Sportivo di via Agosti, i fiorentini del Sacro Cuore hanno vinto il girone finale della categoria Junior precedendo, nell’ordine, le formazioni reggiane di Progetto Aurora, Santos e Tricolore Reggiana, mentre il Santos è risultato primo nella categoria Young davanti ai parmensi del Futura, al Reggio Calcio e al Real Martino di San Martino in Rio (Reggio Emilia).
Il Premio Ringo Fair Play stato assegnato al Tricolore Reggiana (categoria Junior) e al Real Martino (Young). Per quanto riguarda i riconoscimenti individuali, il Premio Ringo al Miglior Giocatore è andato a Lorenzo Polezzi (Sacro Cuore Campi Bisenzio) nella categoria Junior e a Enrico Di Stazio (Santos) nella categoria Young.
Grazie a questo successo, le sei vincitrici hanno coronato il sogno di qualificarsi alla Finale Nazionale, che si giocherà mercoledì 10 giugno nel prestigioso scenario dello Stadio Olimpico di Roma.

La novità di questa edizione è rappresentata dal contest Ringo Quick Feet, un gioco nel quale possono cimentarsi i ragazzi partecipanti alle Fasi Cittadine e alla Finale Nazionale di Gazzetta Cup, così come tutti i loro coetanei che vogliono prender parte a questa divertentissima sfida basata sulla rapidità e la precisione nel calciare il pallone, che sarà spiegata loro da Stephan El Shaarawy attraverso un tutorial appositamente creato per l’evento. Anche a Bari, Reggio e Como l’iniziativa ha fatto registrare un grande successo di partecipazione ed entusiasmo. Al termine di ogni tappa, i vincitori del contest di ciascuna categoria hanno ricevuto in esclusiva un completo da calcio e un pallone firmati Ringo.

Con Gazzetta l’Olimpico è rosa per altre 6 squadre