4 giugno 2015

Ginnastica Artistica: a Lignano 1786 atleti a caccia del titolo nazionale

Dal 3 al 7 giugno il 13° Campionato nazionale di Ginnastica Artistica. Sul campo gara del PalaGetur 1786 atleti provenienti da 12 regioni, in rappresentanza di 100 società sportive e 29 comitati territoriali arancioblu
Ginnastica Artistica: a Lignano 1786 atleti a caccia del titolo nazionale

È partito martedì 3 e si concluderà domenica 7 giugno il 13° Campionato nazionale di ginnastica artistica. In gara a Lignano Sabbiadoro (Ud) ben 1786 ginnasti in rappresentanza di 100 società sportive, di 12 regioni e 29 comitati territoriali Csi.

Tra le regioni italiane più rappresentate spicca la Lombardia con 552 atleti, seguita dall’Emilia Romagna (373), il Lazio (273), il Piemonte (222), la Campania (103). Non mancheranno poi ginnasti provenienti dalla Liguria (68), Trentino Alto Adige (59), Sicilia (45), Marche (32), Toscana (27), Veneto (20) e Abruzzo (12).

Le prime ginnaste in gara, nella giornata inaugurale di mercoledì 3 giugno, sono state le categorie Pulcine, Tigrotte e Lupette Medium che si sono esibite nel volteggio, corpo libero, trave, minitrampolino specialità e parallele asimmetriche. Nel pomeriggio si sono alternate agli attrezzi le categorie Pulcine, Lupette e Tigrotte del programma Large e le Lupette e Tigrotte del programma Super. Nella mattinata di giovedì 4 giugno è in programma la gara del minitrampolino specialità che vedrà impegnate le ginnaste Pulcine, Lupette e Tigrotte (Large), e Lupette e Tigrotte (Super). A seguire la gara a squadre della ginnastica insieme: 1^ Fascia Medium, 2^ Fascia Medium, 3^ Fascia Medium, 1^ Fascia Large, 2^ Fascia Large, 1^ Fascia Super e Master. Nel pomeriggio in programma la gara ad attrezzi e minitrampolino specialità che vede impegnate le categorie Allieve, Ragazze, Junior e Senior (Medium) e la categoria Master.

Nella mattinata di venerdì 5 giugno si alterneranno al volteggio, parallele, trave e corpo libero tutte le categorie del programma Top Level, mentre nel pomeriggio agli attrezzi si alterneranno le Allieve, Ragazze, Junior e Senior del programma Large. Successivamente il minitrampolino specialità impegnerà le ginnaste Allieve, Ragazze, Junior e Senior del programma Super. L’intensa giornata di venerdì si concluderà in serata con la gara di Ginnastica Insieme che vedrà protagoniste sul campo gara diverse categorie: 3^ fascia Large, 2^ fascia super, 1^ fascia Top Level, 2^ fascia Top Level, Fascia unica Lupette/Tigrotte Small, Fascia unica Allieve/Ragazze/Junior Small.

Sabato 6 giugno il campo gara del minitrampolino specialità vede impegnate le Allieve, Ragazze, Junior e Senior del programma Large e tutte le categorie del programma Top Level e a seguire la gara ad attrezzi del programma Small. Nel pomeriggio sarà la volta della gara ad attrezzi del programma Super per le categorie Allieve, Ragazze, Junior e Senior.

Domenica 7 giugno la giornata conclusiva vedrà protagoniste le categorie e i programmi della ginnastica artistica maschile. I 126 ginnasti arancioblu saranno impegnati nel volteggio, corpo libero, minitrampolino assoluto, parallele pari e minitrampolino specialità.

Ginnastica Artistica: a Lignano 1786 atleti a caccia del titolo nazionale

Ti potrebbe interessare anche