7 giugno 2015

Il Sacro Cuore di Firenze vince la Junior Tim Cup

Argento per Genova. Bologna supera Napoli nella finale per il bronzo

Allo Stadio Olimpico di Roma si è conclusa un’edizione da record: 820 oratori partecipanti nelle 15 città della Serie A TIM, il coinvolgimento di oltre 11mila ragazzi e 4mila 500 partite
Il Sacro Cuore di Firenze vince la Junior Tim Cup

Roma, 7 giugno 2015 –  E’ l’Oratorio Sacro Cuore di Campi Bisenzio (FI)  il vincitore della III edizione della “Junior TIM Cup - Il calcio negli oratori”, il torneo di calcio a 7 Under 14 promosso da Lega Serie A, TIM e CSI la cui fase finale  si è disputata oggi allo Stadio Olimpico di Roma. Dopo una lunga stagione ricca di emozioni in campo ed esperienze indimenticabili al fuori dal rettangolo di gioco, per la Junior TIM Cup si chiude un’edizione da record con 820 oratori partecipanti nelle 15 città della Serie A TIM, il coinvolgimento di oltre 11mila ragazzi e 4mila 500 partite disputate.

 

Oggi pomeriggio all’Olimpico, si sono affrontate quattro delle 16 squadre finaliste: l’Oratorio Sacro Cuore di Campi Bisenzio (FI) ha battuto con il risultato 1 -0 la Parrocchia San Cosimo di Struppa di Genova. Al terzo e al quarto posto si sono piazzati la Parrocchia San Giuseppe Lavoratore di Bologna e l’Oratorio Don Guanella di Napoli. Anche nella finale per il bronzo il risultato dopo i 20 minuti di gioco é stato di 1-0.

Tutti i ragazzi scesi in campo allo Stadio Olimpico sono stati premiati da Marco Brunelli, Direttore Generale Lega Serie A, Cristiano Habetswallner, Responsabile Sponsorship Telecom Italia e Massimo Achini, Presidente nazionale del  Centro Sportivo Italiano.

Così la Junior TIM Cup 2014/2015 si è chiusa nel modo più tradizionale, il trofeo alzato al cielo, ma anche più sportivo, l’abbraccio tra tutte le squadre in campo, nel rispetto di quei valori che stanno alla base del progetto di comunicazione TIM “Il Calcio è di chi lo ama” che ha l’obiettivo di restituire il calcio ai valori veri e fondanti dello sport.

 

I numeri della Junior TIM Cup 2014/2015:
- 820 oratori coinvolti 
- 11 mila ragazzi coinvolti 

- 4 mila 500 partite

- 20 Allenamenti con le squadre di Serie A TIM

- 15 Pre-gara prima delle partite della Serie A TIM

- 1 Pre-gara prima della Finale di TIM Cup

- 15 Laboratori sul cyberbullismo negli Oratori delle 15 città della Serie A TIM

- 2 Master Class sul Cyberbullismo tenuti dal Prof. Picozzi

- 14 Incontri con i vescovi

- 3 inaugurazione dei Campi dell’Amicizia: Napoli con l'Oratorio Don Guanella di Scampia; Cagliari con la Parrocchia San Redentore di Monserrato; Genova con Parrocchia di San Giuseppe al Lagaccio 

 

Il Sacro Cuore di Firenze vince la Junior Tim Cup

Ti potrebbe interessare anche