21 giugno 2015

Sport&Go : campioni 'made in Sud'

Nelle finali U10 e U12 tre scudetti a Reggio Calabria, 2 a Catania, 1 a Bari

Mezzogiorno di fuoco! Sei titoli giovanili Csi fanno ritorno in meridione, grazie al doppio successo dei babycalciatori dell’Academy Viola e al quintetto reggino U12 della Pall. Bagnara e alle due formazioni etnee, targate Giavì Pedara, d’oro sia nel Minivolley sia nel Supervolley. Anche Bari festeggia i gol scudetto con la Nick Calcio Bari, oro nella categoria Under 12 e argento in quella under 10, sconfitta ai rigori dall’Assegiano Venezia, che esulta dopo i tiri dal dischetto. Bologna fa centro nel basket con le giovani V nere della Futur Virtus. L’altra torre felsinea della Sg Fortitudo si arrende invece nel finale punto a punto alla squadra di Bagnara Calabra. Infine è l’Albenga Volley sul gradino più alto del podio femminile under 12.
Sport&Go : campioni 'made in Sud'

Quattro giorni intensi quelli trascorsi a Montecatini Terme da quasi 700 finalisti impegnati nei campionati nazionali Under 10 e Under 12, fra partite di calcio, di pallavolo e di pallacanestro, ma anche con le prove di triathlon d'atletica. Soprattutto tante nuove amicizie oltre alle emozioni e ai ricordi… questo probabilmente il pensiero della domenica pomeriggio dei nostri giovani atleti, che stanno rientrando a casa dalle Finali dei Campionati Nazionali Under 10-12 Sport&Go.

Un’invasione gioiosa e colorata per la cittadina termale toscana che ha accolto ottimamente i giovanissimi calciatori, i cestisti e le pallavoliste che, nella giornata conclusiva, si sono ritrovati tutti nella centralissima Piazza del Popolo per le premiazioni finali.

Festa grande sull’aereo che riporta in Sicilia le due formazioni di minivolley e supervolley del Giavì Pedara di Catania che all’imbarco si sono presentate con le coppe più grandi e le medaglie d’oro conquistate, nelle rispettive categorie, battendo la School Volley di Perugia e la Scuola di Pallavolo Serramazzoni di Modena.

Combattutissimo derby dello Stretto nella finale del calcio a 7 under 10, vinto dalla reggina Academy Viola sulla messinese SC Sicilia con il risultato, dopo i calci di rigore, di 6 a 5.  Fa doppietta anche l' Academy Viola, sul gradino più alto del podio anche con i più grandi del calcio a 5 under 12 (battuto in finale il Madonna del Ponte di Gubbio).

Il terzo scudetto Reggio Calabria lo conquista con i giovani cestisti reggini della Pallacanestro Bagnara vittoriosi, dopo un’avvincente gara conclusa 56-55 sul quintetto bolognese della  SG Fortitudo di Bologna.

Bologna vince comunque sottocanestro, grazie ai piccoli atleti della Futurvirtus di Bologna, che hanno dominato il torneo 3x3 di pallacanestro riservato agli under 10.

Sfuma dal dischetto un'altra possibile doppietta: quella mancata dalla Nick Calcio di Bari, che festeggia sì il primo posto nel calcio a 7 under 12 sulla Polisportiva Piscinola di Napoli, ma deve accontentarsi del secondo nel calcio a 5 under 10, torneo vinto ai calci di rigore, dai leoni dall’Asseggiano Calcio di Venezia.

Derby ligure conclusosi all’ultimo palla a terra (15-14 nel terzo set) invece nella pallavolo femminile under 12, che ha visto trionfare le ragazze dell’ASD Albenga Volley sulle corregionali della Scuola Pallavolo di Imperia.

A fianco è possibile consultare e scaricare tutti i risultati e le classifiche nei comunicati ufficiali