Attività Sportiva
8 luglio 2015

Conferme e sorprese tra i neo Campioni Nazionali Top Junior ed Open

Milano padrona nella pallavolo, conquistando Top Junior, Open femminile e mista. il maschile va a Ravenna. Il titolo della pallacanestro resta a Reggio Calabria, Pistoia nel calcio a 7, Bologna e Asti nel calcio a 5 femminile e maschile e festa nella capitale per il titolo nazionale del calcio a 11
Conferme e sorprese tra i neo Campioni Nazionali Top Junior ed Open

Si sono conluse domenica 12 luglio, a Montecatini Terme, le finali dei Campionati Nazionali Top Junior e Open.

"Parlano" milanese gli scudetti della pallavolo: tre titoli su quattro, infatti, sono stati vinti da squadre del capoluogo lombardo. Doppietta dell'UPD Settimo che vince nel top junior e nell'open femminile. Conferma per i plurimedagliati del RGP Precotto nell'open mista. La Ausl Ravenna ha la meglio invece nella pallavolo open maschile.

Si conferma campione nazionale, nella pallacanestro, l'Aleandra Basket di Reggio Calabria.

Nel calcio, scudetti cuciti sulle maglie dei capitolini del San Filippo Neri (calcio a 11), dei padroni di casa pistoiesi del Granducato (calcio a 7), delle bolgonesi del Decima Sport Camp e degli astigiani della Pat Trasformatori (calcio a 5).

A fianco il link per accedere a tutti i comunicati e alla pagina facebook della Direzione Tecnica Nazionale per tutte le fotografie.