20 luglio 2015

Csi e McDonald's in spiaggia a Pescara con Happy Meal Sport Camp

Pescara ha ospitato Happy Meal Sport Camp: circa 800 bambini con le loro famiglie hanno provato gratuitamente tante discipline sportive insieme a Massimiliano Rosolino
Il progetto di McDonald’s dedicato alla promozione dello sport di base e di un corretto stile di vita nei bambini è giunto alla sua 5^ edizione e coinvolgerà 10 mila bambini in 30 città
Csi e McDonald's in spiaggia a Pescara con Happy Meal Sport Camp

Pescara, 17 luglio 2015 – La terza festa di Happy Meal Sport Camp 2015 ha regalato grandi emozioni. L’appuntamento era all’ Orsa Maggiore Beach - viale Della Riviera 104 – a Pescara, dove McDonald’s ha allestito un vero e proprio villaggio dello sport a cielo aperto, con il patrocinio del Comune, che ha ospitato i bambini e le loro famiglie per praticare tante attività sportive. Nella tappa abruzzese il progetto di McDonald’s è stato inserito all’interno del calendario dei Giochi del Mediterraneo 2015.

A tagliare il nastro del villaggio erano presenti l'Assessore allo Sport del comune di Pescara Giuliano Diodato, accompagnato dalla consigliera Gabriella Berardi, e ilcapitano del Team di testimonial di McDonald’sMassimiliano Rosolino, nuotatore italiano che vanta oltre 60 medaglie internazionali tra cui l’oro Olimpico a Sidney 2000. Tantissime le discipline e le attività ludico-sportive che i bambini hanno potuto provare gratuitamente all’interno del villaggio - nuoto, beach-volley, beach-rugby, beach-soccer, basket, ginnastica, judo e ping-pong.

“Per noi è un grande piacere che McDonald's abbia scelto la nostra città e il nostro litorale per portare in spiaggia l'Happy Meal Sport Camp, così come voglio ringraziare il CSI per il suo impegno - ha detto Giuliano Diodato -. Inoltre è un onore che sia un uomo di mare e grande campione come Rosolino a portare la sua testimonianza qui oggi a circa un mese di distanza dai Giochi del Mediterraneo; siamo sicuri che la sua presenza possa essere di buon auspicio e speriamo che tutti i partecipanti possano seguire il suo esempio di grande sportività che sta dimonstrando anche fuori dalla vasca".

"Sono contento che dopo tante piazze Happy Meal Sport Camp mi abbia permesso di passare questa bella giornata sulla spiaggia di Pescara, dove ho potuto incontrare tutti questi bambini e vivere insieme a loro una giornata all’insegna del movimento e della scoperta di tante discipline sportive - ha spiegato Massimiliano Rosolino –. La spiaggia è un luogo privilegiato per avvicinare i bambini allo sport di base, perché qui hanno la possibilità di fare attività fisica all’aperto trasformando lo sport in divertimento. Inoltre oggi ho potuto giocare con loro in piscina in quello che è il mio elemento naturale: l’acqua!”.

Happy Meal Sport Camp è il progetto con cui McDonald’s si dedica alla promozione dello sport di base e di un corretto stile di vita tra i bambini dai 6 ai 12 anni che nel 2015 coinvolgerà 10.000 bambini insieme alle loro famiglie su tutto il territorio italiano, facendo tappa in circa 30 città con le Feste dello Sport nelle piazze e nelle spiagge e con iLaboratori di Edutainment nei ristoranti , in cui i bambini potranno imparare, giocando, i valori dello sport e i principi di uno stile di vita attivo e di una alimentazione bilanciata.

Testimonial del progetto, oltre a Massimiliano Rosolino, la ginnasta Carlotta Ferlito, la judoka Edwige Gwend, il triatleta Alessandro Fabian e l'atleta paralimpica Giusy Versace.

A fianco di McDonald’s, per il secondo anno collabora il Centro Sportivo Italiano, grazie al quale uno staff di istruttori preparati e competenti affiancherà i testimonial e i bambini in ogni attività.

Csi e McDonald's in spiaggia a Pescara con Happy Meal Sport Camp