28 settembre 2015

A GENOVA LA PRIMA SUPERCOPPA DELLA JUNIOR TIM CUP

Al Meazza prima di Inter-Fiorentina vince l’Oratorio San Cosimo di Struppa

Ai rigori i liguri superano l'Oratorio Sacro Cuore di Campi Bisenzio, che aveva trionfato all'Olimpico di Roma. Terza Cesena. con l'Oratorio San Giuseppe Lavoratore di Bologna che sempre sull'erba di San Siro ha superato i partenopei dell'Oratorio Don Guanella di Scampia
A GENOVA LA PRIMA SUPERCOPPA DELLA JUNIOR TIM CUP

Milano, 27 settembre 2015 – L’oratorio San Cosimo di Struppa di Genova si è aggiudicato la prima Supercoppa della Junior TIM Cup che si è disputata oggi a San Siro prima del match di Serie A TIM tra Inter e Fiorentina. La formazione ligure  under 14 ha battuto in finale l’oratorio Sacro Cuore di Campi Bisenzio di Firenze ai rigori per 4 a 3, dopo che i tempi regolamentari si erano conclusi con il risultato di 1 a 1. Nella finale per il 3° e il 4° posto l’oratorio San Giuseppe Lavoratore di Bologna si è imposto sull'oratorio Don Guanella di Napoli con il risultato di 3 a 0 

 La Supercoppa della Junior TIM Cup ha visto protagoniste le 4 squadre finaliste della passata edizione, dando vita ad una competizione emozionante sotto lo sguardo dei propri beniamini e del pubblico presente. Si è così conclusa la terza edizione della “Junior TIM Cup Il calcio negli Oratori”, il torneo promosso da Centro Sportivo Italiano, Lega Serie A e TIM che per la prima volta nella sua storia ha messo in palio un nuovo trofeo.

 Dopo aver provato l’emozione di calcare lo stesso campo dei propri miti, i giovani atleti hanno  consegnato una targa ai capitani delle squadre che hanno disputato il big-match di Serie A TIM, accompagnando l’ingresso delle formazioni e consegnando simbolicamente un testimone all’insegna del fair play.

Ora le attenzioni sono tutte rivolte all’edizione 2015-2016 della “Junior TIM Cup”, presentata ieri all’Expo di Milano presso lo stand Samsung/TIM, Il torneo giovanile riservato agli Under 14 ha coinvolto finora 30mila ragazzi da tutta Italia, regalando sempre importanti momenti all’insegna dei valori sportivi e della sana e leale competizione. I piccoli campioni, infatti, sono stati i protagonisti di incontri emozionanti, che hanno coniugato divertimento e purezza trasformando un evento sportivo in un’occasione altamente formativa.

Grande attesa, quindi, per l’inizio dell’edizione della Junior TIM Cup 2015-2016 che da novembre porterà nuovamente il calcio degli oratori nelle città le cui squadre militano in Serie A TIM, incarnando lo spirito del progetto di TIM “Il calcio è di chi lo ama” e promuovendo così la buona pratica sportiva fatta di valori, lealtà e divertimento puro.

 

A GENOVA LA PRIMA SUPERCOPPA DELLA JUNIOR TIM CUP

Ti potrebbe interessare anche