9 dicembre 2015

La magia della Volley Tim Cup

Unendo Oratori e Serie A, a Busto Arsizio 25 atlete Csi per un giorno “farfalle”

Al Palayamamay le ragazze dell’Oratorio San Stanislao di Fagnano Olona e dell’Oratorio di Masnago si sono allenate sotto rete con le stelle della Unendo Yamamay Busto Arsizio. Bagher, schiacciate e selfie con capitan Hagglund la centrale Giulia Pisani, l’opposto Lowe. Soddisfatto il presidente del Csi Varese, Redento Coletto
La magia della Volley Tim Cup

Era dicembre 2014 quando alcune ragazze under 16 del Csi Varese, appassionate di pallavolo, coronarono il sogno di essere allenate dai loro idoli; quest’anno la storia si ripete. Un normalissimo mercoledì pomeriggio si è trasformato, per 25 giovani atlete, nell’allenamento più bello a cui abbiano mai partecipato. Il motivo è molto semplice: al Palayamamay si sono spalancate le porte per l’oratorio San Stanislao di Fagnano Olona e per l’oratorio di Masnago, che con le loro squadre ed il loro entusiasmo contagioso, si sono subito fatte amare dalle giocatrici biancorosse. 
Visto il successo della 1° edizione, Tim e Centro Sportivo Italiano in collaborazione con Lega Pallavolo Serie A Femminile e con Master Group Sport, hanno ritenuto opportuno ripetere la kermesse, con l’intenzione di scrivere un’altra affascinante pagina di sport. Anche quest’anno lo scopo è di avvicinare la pallavolo delle professioniste a quella giocata dalle ragazze, promuovendo tra le adolescenti il gioco di squadra e i valori dello sport. Quest’anno la cerchia si è allargata visto che ai club di serie A1 sono stati associati anche quelli di serie A2, sollecitando così il volley in tutta Italia. Oltre 200 formazioni, per un totale di 3000 ragazze, si sfideranno per quell’ambito trofeo che verrà messo in palio in occasione della finale di Coppa Italia.
Per rompere il ghiaccio si è proceduto con l’indossare fin da subito gli abiti natalizi: armate di cappellini rossi, Giulia Pisani e compagne hanno scattato le prime foto con le giovani atlete, vestite rigorosamente in blu e firmate Volley Tim Cup. Foto, selfie, presentazioni di rito e poi ecco che l’amatissima palla a spicchi si è presa la scena. Suddivise per ruoli, le 25 under 16, si sono ritrovate agli ordini di capitan Hagglund e della sua compagna di reparto Cialfi, del libero Poma, delle bande DegradiAngelinaPapa e Yilmaz, dei centrali Pisani, Thibeault e Fondriest, e dell’opposto Lowe, per dar vita a riscaldamento ed allenamenti, in attesa di disputare l’attesissima partitella tutte insieme. E tra un bagher ed una schiacciata, il pomeriggio è volato via in un mix di leggerezza e risate, frutto di quel clima che all’Unendo Yamamay è di casa, ma che quando trova alleati come il Csi e Tim, convola a nozze.
All’appello non è voluto mancare il presidente del Csi di Varese, Redento Colletto: “E’ una bellissima iniziativa e ci fa piacere che le squadre del nostro territorio possano farne parte, credo inoltre che sia l’occasione di poter vedere da vicino degli esempi di professionalità, per emularli e provare, piano piano, ad avvicinarsi a loro”.
Non si sono risparmiate in chiacchiere e consigli nemmeno Giulia Pisani, Jenna Hagglund, Gozde Yilmaz e tutte le altre, che con dedizione ed impegno si sono affiancate con gioia alle piccole pallavoliste. “Per il secondo anno vengo coinvolta in prima persona in quella che reputo una manifestazione piacevolissima – ha affermato Pisani - che offre l’occasione di ribadire i valori sani dello sport e che regala a queste giovani ragazze, la possibilità di realizzare un sogno. E’ l’ennesima occasione per ribadire quanto lo sport sano arricchisca, accomuni ed abbatta le barriere; è un successo che continua e questo fa davvero piacere”.
Oltre il lato meramente sportivo, anche in questa edizione non mancherà quello formativo dedicato al benessere digitale e all’uso consapevole dei social network, sottolineando quanto la pratica sportiva sia fondamentale per instaurare dialogo e relazioni.
Per chiudere in bellezza questo pomeriggio “da sogno”, spazio a selfie ed autografi, e alla promessa di rivedersi prestissimo, esattamente sabato 19 dicembre, quando al Palayamamay si disputerà l’incontro di campionato tra le farfalle e il Club Italia, dove la ragazze di coach Mencarelli potranno contare sul tifo aggiunto delle loro “nuove piccole amiche”.

 

La magia della Volley Tim Cup