19 gennaio 2016

Gazzetta Cup 2016 con Ringo

Aperte le iscrizioni

Al via l'ottava edizione del più grande torneo italiano di calcio per ragazzi realizzato da La Gazzetta dello Sport in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano
Gazzetta Cup 2016 con Ringo

Nuove pagine rosa sono pronte ad essere scritte. Riparte anche quest’anno la Gazzetta Cup, ottava edizione per il più grande torneo italiano di calcio per ragazzi realizzato da La Gazzetta dello Sport in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano. Appuntamento senza eguali, ideato nel 2009 con 7 mila partecipanti e cresciuto fino al record degli oltre 40 mila iscritti registrati un anno fa.

Si parte nel mese di febbraio 2016, con il torneo dedicato ai ragazzi tra i 9 e i 12 anni ancora una volta accompagnato dalla straordinaria collaborazione di Ringo, che per il terzo anno consecutivo accompagnerà la manifestazione dai gol rosa per promuovere tra i più giovani i valori positivi dello sport e del fair play.

Aperte le iscrizioni con l’obiettivo dichiarato di oltrepassare quota 43 mila.

Il programma

Il torneo, a partecipazione gratuita e libera, sarà come al solito  strutturato in due categorie per fasce d’età: la categoria Junior (nati nel 2006-2007)vedrà in campo squadre di calcio a 5, mentre la categoria Young (nati nel 2004-2005) impegnerà squadre di calcio a 7.

Tre le fasi di gioco in programma: interne, cittadine e quindi la finale nazionale. Un vero e proprio Giro in rosa lungo la Penisola, che, dopo le prime reti segnate sui campetti d’oratorio o sotto casa, farà tappa in 12 tra le più importanti città italiane: da aprile a fine maggio, infatti, le fasi cittadine di Gazzetta Cup 2016 si svolgeranno a: Bari, Bolzano, Cagliari, Catania, Como, Macerata, Milano, Napoli, Padova, Parma, Roma e Torino.

Il sogno

L’ultimo atto del torneo regalerà brividi a ragazzi ed allenatori che potranno calcare il campo di un grande stadio italiano.

Come nell’ultima edizione sarà infatti l’Olimpico di Roma, a fine maggio, ad ospitare i giovanissimi finalisti, che proveranno per un giorno ad imitare i loro beniamini, tentando di alzare al cielo la coppa rosea di Gazzetta Cup.

Premi

Per ciascuna delle fasi cittadine e per la finale nazionale, in entrambe le categorie Ringo premierà un mvp sia tra gli Junior sia tra gli Young con un riconoscimento speciale anche a chi rappresenterà nel modo migliore i valori del fair play. E novità 2016, Gazzetta Cup quest’anno si arricchisce di un nuovo marchio di qualità come Kappa che sarà lo sponsor tecnico al torneo fornendo abbigliamento e attrezzature sportive ai ragazzi.

Iscrizioni

Per iscriversi è sufficiente accedere al sito www.gazzettacup.it o attraverso i 12 comitati territoriali del Csi.