18 marzo 2016

A Falcade primi slalom per la Diavolina Cup

Qualificati 137 runners nel 18° campionato nazionale di sci

Dopo i due slalom giganti di apertura entra nel vivo a Falcade, sulle piste del San Pellegrino, la 'Diavolina Cup'. Oltre 500 gli atleti in pista. Sabato Messa e Festa delle Regioni nel centro della località veneta
A Falcade primi slalom per la Diavolina Cup

Sull’ottima neve della Ski area San Pellegrino a Falcade si è acceso il fuoco della Diavolina Cup, il 18° Campionato nazionale di sci del Centro Sportivo Italiano. Dopo i due slalom giganti che hanno inaugurato la tre giorni di finali, con le categorie giovanili impegnate nelle 31 porte della pista “Panoramica” e le altre sulle 38 tracciate sulla “Laresei” sono 137 gli sciatori runners, ovvero i più veloci, che nelle rispettive categorie concorreranno per il titolo di campione nazionale arancioblu. Meno di un minuto il tempo medio per rientrarvi nella pista Panoramica (giudice di gara Csi, Alessio Franchina), oltre il minuto invece quello riscontrato sulla più lunga pista Laresei (giudice di gara Csi, Sergio Mazzola). Per il calcolo dei tempi di qualificazione i più veloci nei vari gruppi dello slalom di apertura sono stati il camuno Andrea Faustinelli (SciCLub Free Mountain), il bergamasco Mario Pizio (Sci club Valle di Scalve) , i due feltrini Sandro Fontanive (Valbiois, Csi Comitato di Feltre) e Daria Titova (Ski College Veneto), l’orobica Cristina Capitanio (Sci club Ponte Nossa). Tutti gli altri 371 finalisti impegnati nel week end falcadino nella “Diavolina Cup” si sono qualificati per il Trofeo Baby e per il Trofeo Sleepers.

Sabato 19 c’è uno slalom speciale in programma per i runners sulla "Panoramica", tempo di supergimkana per i Baby sulla pista "Le Buse", dove si correrà anche lo slalom parallelo previsto per gli Sleepers. Alle 18 ci sarà la Santa Messa nella chiesa arcipretale di Falcade celebrata dal consulente ecclesiastico nazionale del Csi, don Alessio Albertini, cui farà seguito la tradizionale Festa delle Regioni, appuntamento culinario che abbina al gusto sportivo quello dei sapori delle varie zone d’Italia. Sono ben 9 le regioni rappresentate a Falcade in questa finale nazionale.

RISULTATI E COMUNICATI DIAVOLINA CUP

Dal 17 al 20 marzo la Ski Area del San Pellegrino di Falcade ospita il 18° Gran premio nazionale di sci del Centro Sportivo Italiano http://www.csi-net.it/index.php?action=pspagina&idPSPagina=2974

Pubblicato da Centro Sportivo Italiano su Venerdì 18 marzo 2016