29 agosto 2016

Ad Oropa il Giubileo dello Sportivo

Il Vescovo di Biella ricorda i 110 anni dalla nascita della Fasci

Domenica 28 agosto il Santuario di Oropa ha ospitato il “Giubileo dello Sportivo” della diocesi di Biella ricordando anche l’evento storico che 110 anni fa portò 30 società sportive a mettersi insieme per costituire la Fasci ovvero la prima federazione sportiva di ispirazione cattolica.
Ad Oropa il Giubileo dello Sportivo

Domenica 28 agosto il Santuario di Oropa ha ospitato il “Giubileo dello Sportivo” e contemporaneamente ha rivissuto l’evento storico che 110 anni or sono ebbe portato 30 società sportive a mettersi insieme per costituire la Fasci ovvero la prima federazione cattolica che desiderava tradurre il messaggio della Chiesa nello sport. La felice intuizione di sottolineare la ricorrenza di quel momento di svolta culturale ed educativa è stato ben promosso dal Comitato di Biella, assumendo una rilevanza anche regionale. A sottolineare la rilevanza dell’iniziativa anche l’appassionata omelia del Vescovo di Biella, Mons. Gabriele Mana, che ha introdotto la sua omelia davanti alle massime autorità locali, citando l’evento di 110 anni fa e sollecitando il Centro Sportivo Italiano dal 1944 erede della Fasci a rendersi sempre protagonista dell’impegno educativo avviato dalla Fasci indicando a tal proposito due piste da percorrere per “servire“ ancora meglio la comunità e cioè la presenza in carcere e quella fra i disabili.

Il successivo passaggio dalla Porta Santa della Basilica di Oropa ha coronato una bella iniziativa che sollecita l’Associazione ad essere attenta a cogliere tutte le attuali e rigogliose radici storiche del Centro Sportivo Italiano a partire dalla Fasci. Per la Presidenza Nazionale erano presenti Sergio Contrini, direttore dell’Area Sport e Cittadinanza ed Enrico Dago, componente della Presidenza Nazionale del Csi

 

Ad Oropa il Giubileo dello Sportivo

Ti potrebbe interessare anche

Ecco alcune foto della giornata di ieri ad Oropa in occasione del Giubileo dello Sportivo, per i 110 anni del CSI.

Pubblicato da Csi Biella su Lunedì 29 agosto 2016