1 ottobre 2016

Grande successo a Reggio Calabria per Happy Meal Sport Camp

Il Villaggio dello Sport di McDonald’s in Piazza Duomo ha coinvolto tremila persone all’insegna di sport e divertimento.
Tanti i campioni presenti per far giocare i bambini: Carlotta Ferlito, Edwige Gwend e Maurizia Cacciatori.
Grande successo a Reggio Calabria per Happy Meal Sport Camp

Sport, gioco e divertimento insieme a grandi campioni. Questi gli ingredienti di Happy Meal Sport Camp, il progetto di McDonald’s dedicato alla promozione dello sport di base e di un corretto stile di vita tra i bambini dai 6 ai 12 anni, che ha fatto tappa a Raggio Calabria con il patrocinio del Comune e la collaborazione del Centro Sportivo Italiano. Piazza Duomo si è trasformata in un vero e proprio Villaggio dello Sport che ha accolto tremila bambini con le loro famiglie.

Al taglio del nastro hanno partecipato il Vice Sindaco di Reggio Calabria Saverio Anghelone, l'Assessore allo Sport Antonino Zimbalatti, ilPresidente del CSI Reggio Calabria Paolo Cicciù insieme ai campioni di McDonald’s tra cui la pallavolista Maurizia Cacciatori, argento europeo nel 2001, la judoka Edwige Gwend e la ginnasta Carlotta Ferlito che hanno partecipato alle Olimpiadi di Rio 2016.

DICHIARAZIONI

Saverio Anghelone: "Portare l'Happy Meal Sport Camp in Piazza Duomo è per noi un onore. Dare la possibilità ai bambini di poter provare tante attività sportive differenti in una sola giornata è fantastico. Grazie a McDonald's e al CSI questo è stato possibile e speriamo di poter avere ancora l'occasione di ospitare queste Feste dello Sport".

Antonino Zimbalatti: "Vedere tante famiglie scendere in Piazza per far giocare i loro figli attraverso lo sport rende questa giornata perfetta. La pratica sportiva è fondamentale nella crescita dei più piccoli e avere la possibilità di mostrarlo alle famiglie rende lo sport più accessibile a tutti".

Paolo Cicciù: "Grazie al Comune di Reggio Calabria e a McDonald's siamo riusciti a portare in Piazza Duomo una grande festa. Evvia lo sport in tutte le sue sfaccettature".

Maurizia Cacciatori: “Lo sport è uno strumento educativo straordinario. McDonald's con il progetto Happy Meal Sport Camp cerca di trasmettere questo messaggio alle famiglie offrendo l'opportunità di far praticare gratuitamente l'attività sportiva".

I partecipanti alla Festa dello Sport di McDonald’s hanno potuto provare gratuitamente tantissime discipline - atletica, calcio, volley, ginnastica, scherma, basket – oltre ad altre attività ludico-sportive