4 ottobre 2016

4 ottobre: Francesco visita le zone del terremoto

Un gol per ripartire: sul sito EpPela la raccolta fondi Csi

Il Papa visita Amatrice nella ricorrenza di San Francesco. E il Csi va avanti con la raccolta fondi da destinare alle società sportive delle zone terremotate. La campagna di fundraising è sulla piattaforma online per 40 giorni
4 ottobre: Francesco visita le zone del terremoto

"Non volevo dare fastidio, per questo ho lasciato passare un po' di tempo. Sono qui semplicemente per dire che vi sono vicino e prego per voi. Vicinanza e preghiera, questa è la mia offerta a voi". Queste le prime parole di Papa Francesco che nella mattina del 4 ottobre, ricorrenza del patrono d’Italia, si è recato a sorpresa ad Amatrice. Il Pontefice ha raggiunto la città simbolo del terremoto del 24 agosto ed è entrato nella scuola provvisoria realizzata dalla Protezione civile del Trentino per incontrare alunni e insegnanti. "Avanti, forza, coraggio: insieme ce la si può fare. Andiamo avanti, sempre c'è un futuro - le parole del Papa -. Ci sono tanti cari che ci hanno lasciato, che sono caduti qui, sotto le macerie". Ed ha esortato a "guardare sempre avanti. Avanti, coraggio, ad aiutarsi gli uni gli altri. Si cammina meglio insieme, da soli non si va. Avanti!". E ad andare avanti, in scia con le parole di Francesco, è oggi anche la campagna di solidarietà “Un Gol per Ripartire” promossa dalla Presidenza del CSI al fine di raccogliere fondi per l'acquisto di materiale sportivo da destinare alle scuole e società sportive dei territori colpiti dal sisma in Centro Italia.

È infatti online la campagna sul sito EpPela, dopo essersi registrati, sarà possibile effettuare una donazione su un circuito sicuro e verificato. L'obiettivo di questa iniziativa è raccogliere almeno 3000€ per l'acquisto di materiale sportivo da destinare alle scuole, oratori e società sportive delle zone terremotate. L’ iniziativa di crowdfunding durerà 40 giorni e si aggiunge alle altre attività previste dalla campagna. Prosegue ad essere attivo anche l'Iban IT74R0200805017000104020915 della campagna e l'hashtag #unGolperRipartire.

4 ottobre: Francesco visita le zone del terremoto

Entra anche tu nel social CSI e commenta con

#UnGolperRipartire