17 febbraio 2017

Nazionale Amputati: weekend laziale vistalago

Le Stampelle Azzurre a Trevignano Romano

Raduno lacustre, sulle sponde del Lago di Bracciano per gli azzurri di Renzo Vergnani e Paolo Zarzana. Due giornate di preparazione in vista dei prossimi impegni nazionali ed europei.
Nazionale Amputati: weekend laziale vistalago

Trevignano Romano, pittoresca località turistica sul Lago di Bracciano ospita il 18 e 19 febbraio la Nazionale Amputati di Calcio Csi. Un week end come al solito intenso per i 18 convocati dai mister Vergnani e Zarzana. Con la novità dell’ingresso in squadra di Luigi Magi, 33enne pesarese al primo ritiro ufficiale in azzurro. Il programma vedrà al solito una giornata istituzionale ed una sul campo di gioco. Sabato pomeriggio alle 15,30 si comincia subito con una seduta tecnica di allenamento presso il campo sportivo “Giulio Morichelli”. A seguire in programma alle 18,30 ci sarà una conferenza stampa presso l’Aula Consiliare della Residenza Comunale. Il Comune presenterà un progetto per Trevignano città accessibile e una serie di attività legate alla disabilità dove le ‘Stampelle azzurre’ saranno coinvolte per degli allenamenti. In serata cena di beneficenza con 110 persone partecipanti. Domenica 19 mattina si gioca un triangolare integrato con una squadra di giovanissimi della Virtus Bracciano. Tra i prossimi impegni agonistici per gli azzurri amputati di un arto, c’è anche il sogno del Campionato Europeo in Turchia dal 1° al 10 Ottobre, evento internazionale, organizzato dalla EAFF, federazione riconosciuta dall'UEFA (European Amputee Football Federation) di cui è membro il Csi.

Nazionale Amputati: weekend laziale vistalago