1 aprile 2017

Più sport

Il Csi per i più giovani

Circa 140 dirigenti presenti nella suggestiva cornice del Convitto della Calza di Firenze. Confronto sul ruolo che la Chiesa chiama ad assolvere al Csi nel cammino verso il Sinodo e diversi temi di approfondimento associativo
Più sport

Nella suggestiva cornice del Convitto della Calza di Firenze si è svolto, gli scorsi 31 marzo e 1 aprile, l'incontro "Più sport: il Centro Sportivo Italiano per i più giovani". Presenti centoquaranta persone, tra dirigenti e operatori provenienti da cinquantaquattro Comitati: Ancona, Arezzo, Asti, Bergamo, Bologna, Brescia Brindisi, Campania, Campobasso, Caserta, Catania, Cava de’ Tirreni, Chiavari, Chieti, Como, Emilia Romagna, Feltre, Firenze, Foggia, Genova, Gorizia, Grosseto, L'Aquila, Lecce, Livorno, Lombardia, Lucca, Mantova, Massa Carrara, Milano, Modena, Napoli, Ostuni, Parma, Pavia, Perugia, Pesaro Urbino, Pisa, Pistoia, Ravenna, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Roma, Rovigo, Salerno, Siena, Terni, Terra d'Otranto, Torino, Toscana, Trento, Varese, Verbania e Verona. A dare il via alla due giorni fiorentina, venerdì pomeriggio, il coinvolgente intervento di don Alessio Albertini al termine del quale i partecipanti si sono suddivisi, in base alle rispettive competenze e sensibilità, tra i vari approfondimenti curati dalle Aree della Presidenza Nazionale e arricchiti dalle testimonianze provenienti dal territorio. Il sabato mattina è stato, invece, dedicato ad un confronto sul ruolo che la Chiesa ci chiama ad assolvere nel cammino verso il Sinodo. "Evangelizzare attraverso lo sport, nella consapevolezza di avere tra le mani uno strumento straordinario e universale, in grado di dare senso alla vita dei giovani": questo l'invito rivolto al CSI da don Giordano Goccini, Direttore Pastorale Giovanile Reggio Emilia e Membro della Consulta nazionale della Pastorale Giovanile, nel suo intervento coinvolgente e ricco di spunti di riflessione. A seguire una nuova serie di approfondimenti tematici e testimonianze dal territorio.

Più sport

Ti potrebbe interessare anche