Tornei promozionali e gran prix turistici. Tre domande a…Alessandro Rossi

Responsabile discipline sportive emergenti Csi

Tornei promozionali e gran prix turistici. Tre domande a…Alessandro Rossi

Sport e turismo: un binomio possibile nel CSI?

Negli ultimi anni è in forte aumento lo sviluppo e l’interesse verso attività all’aria aperta e l’incremento della richiesta turistica di destinazioni dove poter usufruire di attività sportive che incrementi la valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici.

Il Csi che promuove lo sport come momento di educazione, di crescita e di aggregazione è quindi promotore dello sviluppo di reti e sinergie per una maggiore diffusione dello sport e dell’attività sportiva anche intesa come forma di benessere della persona.

 

Come saranno strutturati gli eventi? Ci sono già esperienze sul territorio?

L’idea è di creare momenti dove insieme alla manifestazione sportive, come ad esempio una finale nazionale, ci possa essere un evento dove poter promuovere attività sportive che coniughino la visita e la fruibilità dei territori attraverso l’aggregazione sportiva. Coniugare cioè i temi degli stili di vita e del movimento in uno scenario di relazioni associative.

 

A chi saranno rivolte le varie attività?

Il nostro orizzonte è la promozione della salute per tutti e per tutte le età, la diffusione dell’attività motoria costruita sulle esigenze e sulle possibilità di ciascuno. La possibilità di favorire il benessere, inteso in senso olistico, anche attraverso il rapporto diretto con i contesti ambientali.

 

(dz)