20 aprile 2017

525 Judoka a Cesena per i titoli CSI

Il 22 e il 23 aprile al Palazzetto di Cesena, 525 finalisti si sfideranno nella 15^ edizione del Campionato Nazionale di Judo del Centro Sportivo Italiano. In gara categorie preagonistiche e agonistiche.
525 Judoka a Cesena per i titoli CSI

Il Judo azzurro guarda alla Torwar Arena di Varsavia per i Campionati Europei, e contemporaneamente anche al Palazzetto di Cesena dove, dal 21 al 23 aprile, molti talenti e diverse promesse dalle prese morbide sui judogi, si contenderanno i titoli messi in palio nel 15° Campionato nazionale Csi di questa affascinante arte marziale, assai praticata nell’associazione. Quella che insegna, meglio d’altre discipline, il rispetto dell’avversario, la sportività nell’accettare i verdetti e la forza di rialzarsi dopo una caduta.

Sui tatami tricolori saranno in gara 525 Judoka provenienti da 43 società sportive. Non mancheranno al solito il tifo di genitori ed accompagnatori, i consigli dei maestri prima del “rei” a dare il ritmo al susseguirsi di combattimenti. Dei 14 comitati presenti in Romagna, provenienti da 4 regioni, i più rappresentati sono Bergamo (138 finalisti), Como (98) e Bologna (77).
La Polisportiva San Mamolo Bologna, negli ultimi anni vincitrice della speciale classifica per società (cat. agonistiche), è la squadra con più kimono al seguito (ben 51). Segue la Judo Fuji-Yama Mantova (38) e le lariane J.C. Waylog Manutenta (33 atleti in finale) e Lenno (31).

Si parte venerdì pomeriggio con i pesi per le categorie preagonistiche Fanciulli/Ragazzi/Esordienti (M e F) in gara le prime due sabato mattina, dopo la cerimonia di apertura e nel pomeriggio con i combattimenti dei finalisti della categoria Esordienti A/B (M e F). Domenica faranno l’ingresso sul tatami, le categorie agonistiche (cadetti, junior, senior, master M1 – F1). Le gare si svolgeranno adottando la formula dell’eliminazione diretta con il doppio recupero.

Per ogni categoria verrà eletto il nuovo campione nazionale per classi di peso, indipendentemente dal colore della cintura. Inoltre verrà stilata dalla commissione tecnica nazionale del Judo un’apposita classifica per le società sportive, assegnando diversi punteggi i base a i piazzamenti ottenuti.

525 Judoka a Cesena per i titoli CSI