19 maggio 2017

A GENOVA I “CSI FIT GAMES”

Formazione e gare in palestra per benessere e socializzazione

Sabato 20 e domenica 21 maggio una full immersion di fitness con attività competitive e corsi per tecnici ed appassionati
A GENOVA I “CSI FIT GAMES”

Il Centro Sportivo Italiano, in collaborazione con ANIF - Eurowellness ed EAA - European Aquatic Association organizza il 20-21 maggio presso Crocera Stadium di Genova la prima edizione dei "CSI FIT Games", un evento nazionale che lega l’aspetto formativo a quello delle attività competitive. Le giornate avranno infatti al loro interno due anime: la prima riservata agli operatori per certificare le proprie competenze secondo i parametri del Coni. La seconda coinvolgerà invece i "centri" che potranno iscrivere fino a 3 squadre, composte da 4 atleti.

Il mondo sportivo, ed in particolare quello della ginnastica posturale, aerobica, e in acqua è da tempo oggetto di profondi cambiamenti normativi tesi a definirne qualifiche e professionalità. Non sempre tuttavia l’offerta sportiva contiene un percorso di qualità, strutturato a 360°.

Il Csi sposando nel fitness le varie tipologie di ginnastica che legano il movimento con l’intensità, la musica e il ballo, vara di fatto un percorso inteso a misurare la qualità della vita attraverso nuovi indici.
I "CSI FIT Games" intendono infatti definire nuovi e divertenti format di gare ginnico-sportive per gli utenti dei centri fitness (con/senza piscina) anche attraverso diverse tipologie di competizioni (a scelta tra funzionali e musicali, anche in acqua).

Alla kermesse ligure saranno presenti, per il Csi, il Direttore Generale, Michele Marchetti, Giuseppe Basso, responsabile nazionale della scuola tecnici ed Enrico Carmagnani, presidente provinciale del CSI Genova e referente del settore wellness. È proprio Carmagnani a spiegare il motivo per cui il Centro Sportivo Italiano ha deciso di lanciarsi in questo settore: «Un “fitness di valori”, lo abbiamo voluto chiamare. Accessibile a tutti, a patto che l’offerta di attività sia adeguata alla domanda. A tutte le età si ha bisogno di socializzare, di prevenzione sanitaria: è così che intercetteremo i “nuovi” sportivi. Quelli che magari sport lo hanno praticato decenni prima, a scuola, e basta. Vogliamo intercettare anche gli adolescenti che magari hanno abbandonato altre discipline, offrendo loro un ambiente accogliente e adatto a tutte le diverse attitudini».

 

Formazione e gare

Durante il weekend si terrà un corso per operatore fitness di 1° livello riconosciuto CSI, ANIF ed EAA, costituito da attività d'aula e pratica, aperto a figure sia amministrative sia tecniche (istruttori) operanti nel settore fitness e acqua-fitness. Il corso prevede un test finale (domenica pomeriggio) obbligatorio per la certificazione e l'inserimento nel registro ufficiale CSI, EPS riconosciuto CONI. Le gare prevedono discipline a scelta:

§  "Funzionale/terra": percorso a ostacoli/prove a tempo,

§  "Funzionale/terra & acqua": percorso a ostacoli/prove a tempo con staffetta a nuoto

§  "Musicale/fit" e in acqua: le squadre sono coinvolte in una attività musicale/aerobica di gruppo (in sala o in piscina)