8 novembre 2017

"Storie per Parole Ostili": un concorso sulla comunicazione non ostile

L’Associazione Amici Università Cattolica – Istituto G. Toniolo di Studi Superiori (Milano) e ATS Parole Ostili promuovono, con il patrocinio del Csi, “Storie per Parole Ostili”, un concorso sulla comunicazione non ostile, rivolto agli studenti dalla III elementare alla V superiore.
"Storie per Parole Ostili": un concorso sulla comunicazione non ostile

L’Associazione Amici Università Cattolica – Istituto G. Toniolo di Studi Superiori (Milano) e ATS Parole Ostili promuovono, con il patrocinio del Csi, “Storie per Parole Ostili”, un concorso sulla comunicazione non ostile, rivolto agli studenti dalla III elementare alla V superiore.

Le nuove generazioni oggi vivono la loro vita tra offline e online e i social sono diventati luoghi virtuali dove si incontrano persone reali. Ma qual è il comportamento dei ragazzi quando sono online? Con chi condividono e come vivono lo spazio virtuale? Quale stile usano? Per aiutarli a promuovere l’utilizzo di linguaggi non ostili in Rete è nato il Manifesto della comunicazione non ostile. Il concorso per gli studenti vuole partire proprio da qui.

In che modo il Manifesto può diventare uno strumento scolastico?

Il Manifesto è uno strumento didattico utile in classe per affrontare i temi dell’ostilità in Rete e dell’educazione digitale. L’idea è di creare un percorso formativo interdisciplinare che unisca i tradizionali programmi ministeriali di tutte le scuole di ogni ordine e grado, al tema dell’ostilità e delle sue risoluzioni.

Come partecipare al concorso?

• gli studenti della scuola primaria (a partire dalla terza) con un disegno

• gli studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado con un racconto o con un video

Cosa si vince?

Tablet, smartphone e altro materiale tecnologico

Scadenza

Gli elaborati vanno consegnati entro il 2 marzo 2018

Scopri di più

Per tutte le informazioni e per leggere il regolamento, ci si può collegare al sito www.storieperparoleostili.it o scrivere una mail a: associazione.ragazzi@istitutotoniolo.it