Attività Sportiva
26 ottobre 2017

CSI&GO!

Non solo Sport&go!… La proposta multisportiva CSI da 0 a 12 anni

CSI&GO!

Gli ultimi dati Istat sullo sport evidenziano la scomparsa dell’attività motoria spontanea che sembra essere una delle principali cause della mancata spesa energetica che sta alla base del problema dell’obesità e del sovrappeso in età evolutiva.

La diminuita attività sportiva ed extra sportiva, ma probabilmente anche stili di vita più sedentari ed un’alimentazione non sempre qualitativamente e quantitativamente corretta, possono spiegare le variazioni significative riscontrate nel peso corporeo.

In questa fascia di età si nota un depauperamento della motricità generale dovuta anche alla diffusa tendenza alla specializzazione delle attività anche attraverso lo sviluppo eccessivo dei “minisport” a scapito dello sviluppo in particolare dell’equilibrio e delle capacità coordinative.

Si creano così mini-giocatori, che spesso abbandonano per l’incapacità di migliorare, quando invece l’obiettivo di una corretta attività motoria giovanile deve essere quello di sviluppare le differenti capacità motorie e di formare degli atleti lo sport dovrebbe essere il mezzo e non il fine dell’attività motoria.

E’ necessario perciò proporre un’attività che abbia nello sviluppo delle capacità coordinative il proprio obiettivo prioritario.


Il programma “CSI & go!”  implementa quanto realizzato negli ultimi anni con l’attività di “Sport & Go! (fascia 8-12 anni) ma con una maggiore attenzione alla fascia 5-8 anni: ecco allora la nascita del progetto “Play & go” , che prevede un’attività incentrata sulla parola Gioco partendo dal principio che l’attività deve essere prima di tutto divertente e capace di sviluppare una motricità di base attraverso attività multi-sportive di avviamento allo sport.

La proposta multisportiva nasce dall’esigenza conclamata di far sperimentare più sport, ma soprattutto indirizzare il bambino a conoscere i campi motori attraverso la sperimentazione sportiva.