18 gennaio 2018

Pavoletti: un campione in Oratorio

Junior Tim Cup e Cagliari: un pomeriggio insieme

Pomeriggio da sogno per i ragazzi del torneo Under 14 promosso da Lega Serie A, TIM 
e Centro Sportivo Italiano, che hanno ospitato in oratorio Leonardo Pavoletti, ambasciatore della squadra sarda
Pavoletti: un campione in Oratorio

Cagliari, 18 gennaio 2018 – I ragazzi della Junior TIM Cup, il torneo di calcio Under 14 promosso da Lega Serie A, TIM e Centro Sportivo Italiano, hanno vissuto un pomeriggio da sogno insieme a Leonardo Pavoletti del Cagliari Calcio, accolto oggi all’Oratorio San Pietro Pascasio di Quartucciu (CA).

Leonardo Pavoletti: “Da piccolo giocavo sempre nei campetti delle scuole del mio quartiere insieme ai miei amici, gli oratori però sono realtà molto importanti dove si cresce e si costruiscono rapporti e amicizie che durano una vita. A questi ragazzi consiglio di mettercela sempre tutta, in ogni allenamento, giocando sempre con grande passione ed entusiasmo. Qui a Cagliari sto benissimo, è una realtà stupenda e sono felicissimo di giocare per questa maglia”.

Una giornata che ha regalato emozioni a tutti i partecipanti. I ragazzi, dopo aver rivolto alcune domande all’ambasciatore del Cagliari Calcio, gli hanno poi donato una maglia con la scritta “Uno di Noi”, simbolo dell’unione tra il calcio di vertice e quello di base. Leonardo Pavoletti, insieme al capitano della squadra di un oratorio locale che partecipa al torneo, ha poi firmato una speciale maglia che, come nell’edizione precedente, farà una “staffetta” in tutte le città dei prossimi incontri, diffondendo il messaggio e i valori del progetto in tutta Italia. Infine, tanto divertimento con alcuni dei giovani calciatori della Junior TIM Cup scesi in campo insieme all’ambasciatore della squadra rossoblù.

Cagliari ospiterà nuovamente la Junior TIM Cup in occasione del pre-partita di Cagliari-Milan, quando alla Sardegna Arena le squadre dell’Oratorio Santa Lucia e della Parrocchia Beata Vergine Madre della Chiesa scenderanno per sfidarsi in un’amichevole sullo stesso campo dei loro idoli calcistici, sostenuti dal calore dei tifosi sugli spalti.

Un legame speciale, quello tra il capoluogo sardo e la Junior TIM Cup: 3 anni fa, infatti, a Monserrato (Cagliari) è stato inaugurato il secondo Campo dell’Amicizia, donato nell’ambito del progetto alla Parrocchia del Santissimo Redentore. Un’iniziativa che ha permesso ai ragazzi del territorio di poter vivere e condividere momenti felici nel segno della responsabilità sociale e dei valori positivi che lo sport veicola.

Il torneo coinvolge gli oratori delle 15 città le cui squadre militano nella Serie A TIM e nelle precedenti edizioni ha fatto giocare oltre 53mila ragazzi in tutta Italia e quasi 4mila oratori, promuovendo l’alleanza tra sport di vertice e di base nel percorso di crescita e formazione dei più giovani.

Tutti gli eventi della Junior TIM Cup e le storie dei suoi protagonisti possono essere seguiti sul sito www.juniortimcup.it ed attraverso l’hashtag #juniortimcup.