15 febbraio 2018

La Junior Tim Cup in oratorio a Bologna

Pomeriggio da sogno per i ragazzi del torneo Under 14 promosso da Lega Serie A, TIM e Centro Sportivo Italiano, che oggi hanno ospitato in oratorio Andrea Poli del Bologna F.C. 1909
La Junior Tim Cup in oratorio a Bologna

Bologna, 15 febbraio 2018 – I ragazzi della Junior TIM Cup, il torneo di calcio Under 14 promosso da Lega Serie A, TIM e Centro Sportivo Italiano, hanno vissuto un pomeriggio da sogno insieme ad Andrea Poli del Bologna F.C. 1909, accolto oggi all’Oratorio San Giuseppe Lavoratore di Bologna.

Andrea Poli: "Sono cresciuto nell'oratorio del mio paese e, dopo la scuola, giocavo a calcio insieme a tutti i miei amici. Sono molto contento di essere qui oggi e incontrare questi ragazzi, mi tornano in mente tanti bei ricordi legati alla mia infanzia. Da piccolo desideravo scendere in campo in stadi importanti e fortunatamente sono riuscito a coronare il mio grande sogno. La Junior TIM Cup è un evento incredibile perchè consente a tanti bambini di calcare palcoscenici importanti".

Una giornata che ha regalato emozioni a tutti i partecipanti. I ragazzi, dopo aver rivolto alcune domande all’ambasciatore del Bologna F.C. 1909, hanno poi donato una maglia con la scritta “Uno di Noi”, simbolo dell’unione tra il calcio di vertice e quello di base. Andrea Poli, insieme al capitano della squadra di un oratorio locale che partecipa al torneo, ha poi firmato una speciale maglia che, come nell’edizione precedente, farà una “staffetta” in tutte le città dei prossimi incontri, diffondendo il messaggio e i valori del progetto in tutta Italia. Infine, tanto divertimento con alcuni dei giovani calciatori della Junior TIM Cup scesi in campo insieme all’ambasciatore della squadra rossoblu.

Bologna ospiterà nuovamente la Junior TIM Cup in occasione del pre-partita di Bologna-Sassuolo, quando al Renato Dall’Ara le squadre della Parrocchia dei Santi Giovanni Battista e Gemma Galgani e dell’Oratorio San Marco scenderanno per sfidarsi in un’amichevole sullo stesso campo dei loro idoli calcistici, sostenuti dal calore dei tifosi sugli spalti.

Il torneo coinvolge gli oratori delle 15 città le cui squadre militano nella Serie A TIM e nelle precedenti edizioni ha fatto giocare oltre 53mila ragazzi in tutta Italia e quasi 4mila oratori, promuovendo l’alleanza tra sport di vertice e di base nel percorso di crescita e formazione dei più giovani.

La Junior Tim Cup in oratorio a Bologna