Welfare e Promozione Sociale
27 marzo 2018

Sport e carcere: insediata la commissione

Sport e carcere: insediata la commissione

Venerdì 9 marzo a Roma, si è riunita per la prima volta la commissione istituita dal Consiglio Nazionale per l'organizzazione della campagna di promozione a favore delle persone dell'area penale. La commissione, presieduta dal Direttore dell'Area Sport e Cittadinanza, Sergio Contrini, è composta da: Adriano Bianchi (CSI Genova), Corinna Maiutto (CSI Latina), Enrico Mastella (CSI Vicenza), Giorgia Magni (CSI Milano), Emanuela Maria Carta (CSI Modena), Enrico Pellino (Comitato Regionale CSI Campania). Nel corso dei lavori c'è stato un proficuo scambio di esperienze sulle diverse attività che vengono realizzate dai comitati negli istituti di detenzione. Inoltre è stato tracciato il lavoro svolto sino ad ora e che ha consistito nella sensibilizzazione di tutte le istituzioni che operano all'interno dell'area penale, la creazione del logo e dello slogan della campagna nazionale “Il Mio Campo Libero” che si svilupperà nella stagione associativa 2018/2019, oltre alla presentazione dei testi di convenzione che andranno a disciplinare e promuovere i rapporti tra l'amministrazione penitenziaria - nelle sue diverse articolazioni - ed i Comitati regionali e provinciali del CSI. L'Associazione è già oggi presente in 34 Istituti di Pena così come evidenziato nella ricerca interna al CSI.