28 maggio 2018

Il cuore dell'artistica batte a Lignano

Una settimana ricca di gare con protagonisti 2603 finalisti.

Concluso al Palasport di Lignano Sabbiadoro il 16° Campionato nazionale di Ginnastica Artistica del CSI. Eletti i nuovi campioni nelle varie categorie per i vari attrezzi: volteggio, trave, corpo libero, parallele, minitrampolino.
Il cuore dell'artistica batte a Lignano

Il Palazzetto dello Sport del Bella Italia Village di Lignano Sabbiadoro (UD) ha ospitato, dal 20 al 27 maggio 2018, la 16^ edizione del Campionato nazionale di Ginnastica Artistica.

Trave, volteggio, corpo libero, parallele, minitrampolino, sono stati gli attrezzi su cui si sono esibiti la bellezza di 2603 (2.375 femmine e 228 maschi) finalisti del Csi. Infinite emozioni, body scintillanti, ruote, salti, prese, capriole, tutto fra sorrisi, un filo di tensione e tanta concentrazione. Tutto è filato al meglio, al vaglio della giuria che, lungo le sette giornate, dal mattino alla sera ha potuto valutare tutte le categorie (dalle pulcine alle senior) impegnate nei diversi programmi di attività (large, small, medium, super B, super A, top level, master).

La finale del campionato nazionale di Ginnastica Artistica, rientrava anche tra le iniziative nel calendario del Festival dello Sviluppo Sostenibile. Si è infatti parlato di Asvis nel corso della settimana friulana, in particolare dell’obiettivo 10 "Ridurre le disuguaglianze".

Allegati