24 luglio 2018

A Modena il Terzo Tempo estivo del Csi

Dall'associazione arriva un'altra bella storia, ripresa come ogni mese nello spazio di «Buone Notizie - L'impresa del bene» l’inserto gratuito del martedì con il Corriere della Sera. Il 31 luglio in edicola il quarto appuntamento ambientato a Modena
A Modena il Terzo Tempo estivo del Csi

Nel Made in Italy sportivo il Csi prosegue a fare la differenza nelle comunità e nelle società sportive. Lo sport è da sempre un portatore sano di buone notizie, di storie di umanità, tante, che quotidianamente si realizzano sui campi di gioco. E' difficile farle emergere tutte con continuità. E' possibile farle emergere in molte, anche grazie all' accordo tra il Centro Sportivo Italiano e Buone Notizie, l’inserto gratuito in edicola al martedì con il Corriere della Sera. Martedì 31 luglio in edicola c'è la quarta “good news” del mondo arancioblu. Siamo in Emilia Romagna, dove il Csi Modena è attivissimo nell'ambito del progetto nazionale Il Mio campo libero , teso a favorire il gioco e lo sport tra la popolazione carceraria. Ecco allora un gruppo di mamme di Formigine, le Seven Fighters, entrare in carcere per sfidare a pallavolo (senza fare muro...) le S. Anna Freedom squadra di volley del Csi, formata dalle detenute. Lo sport oltre lo sport, una partita speciale, una giornata particolare, uno dei molti sabato mattina in cui il Csi con i suoi animatori e i suoi progetti entra nella struttura penitenziaria per promuovere attività sportiva per chi vi è recluso.

Come ogni ultimo martedì del mese nell’inserto gratuito «Buone Notizie - L'impresa del bene» il nuovo settimanale del Corriere della Sera, il Csi sarà ancora protagonista assoluto di un grande racconto di vita, attraverso storie di persone e comunità che costruiscono ogni giorno, grazie anche allo sport, un mondo migliore.

Buone Notizie racconta infatti le buone pratiche e le storie positive di energia e solidarietà, dando voce all’Italia che non si arrende. Esperienze di associazioni, fondazioni, cooperative, scuole, centri di ricerca, società sportive e le tante aziende che sempre più cercano di fare impresa con la logica della responsabilità sociale. Lanciato nel settembre 2017, Buone Notizie mette al centro le tematiche del Terzo Settore, raccontandole in modo innovativo attraverso molteplici chiavi di lettura, valorizzando enti grandi e piccoli, parlando dei loro problemi e sostenendo le loro battaglie.

L'inserto, realizzato da tutti i giornalisti del Corriere, ha anche una sezione di inchiesta e approfondimenti dei temi di attualità che interessano questi mondi.

(palla)Volo oltre le sbarre

(palla)Volo oltre le sbarre

 

Mamme ex atlete e detenute giocano a volley nella sezione femminile del Sant’Anna di Modena. L’esperienza nella casa circondariale supportata dal Centro Sportivo Italiano. Una volontaria: «Lo sport azzera le differenze e aiuta a vivere meglio. Loro ma anche noi».

 

LEGGILA QUI