27 agosto 2018

Oltre diecimila sportivi al Meeting di Rimini

Ogni giorno 1500 presenze al Villaggio dello Sport Csi&Go

Anche quest’anno grazie al Csi ed ai suoi encomiabili volontari la 39° edizione del Meeting per l’amicizia tra i popoli di Rimini ha offerto una vasta gamma di sport per tutti. Nel padiglione arancioblu un pieno di sport giocato, arricchito dalla partecipazione e dalla presenza di numerosi campioni e autorevoli esponenti dello sport azzurro.
Oltre diecimila sportivi al Meeting di Rimini

Si è conclusa la 39° edizione del Meeting per l’amicizia tra i popoli di Rimini. Un’edizione in cui il Centro Sportivo Italiano ha diretto completamente il Villaggio dello Sport Csi&Go dall’allestimento, al coordinamento delle diverse aree per le attività sportive, alle esibizioni, fino alla gestione di tutti i 90 volontari del padiglione.

Numerose le attività praticate ogni giorno dalle oltre 1500 persone che quotidianamente hanno affollato il villaggio sportivo, dai più classici sport di squadra come calcio a 5, pallavolo e pallacanestro, ai meno praticati minitennis e minibadminton, calciobalilla, tennistavolo e scacchi giganti.

Buona l’affluenza del pubblico e di partecipanti anche per le esibizioni di Bujinkan Dojo, Wushu, Krav Maga, Tchoukball, Dodgeball, Ginnastica Acrobatica, Muay Thay, Ultimate Frisbee, Ginnastica Estetica e Pallamano.

Ottimo risultato anche per i tornei organizzati nella settimana del Meeting riminese, a partire da quelli di calcio a 5, i “Memorial G. Fabbri e G. Tadei”, per passare a quelli di tennistavolo, basket 3 contro 3 e calciobalilla. Da segnalare anche la Corrimeeting, resa possibile grazie al supporto del CSI Rimini.

Nel corso della settimana, grazie a Randstad, il Csi ha avuto come ospiti campioni del calibro di Pino Maddaloni (judo), Mara Santangelo (tennis) e Marco Mordente (basket), tre stelle azzurre che hanno giocato divertiti con i bambini presenti. Sabato 25 agosto al Villaggio dello Sport CSI ha fatto visita anche il presidente del CONI Giovanni Malagò, accompagnato da alcuni testimonial, tra cui Andrea Lucchetta.

L’edizione 2018 ha superato le presenze degli ultimi anni con ben oltre 10mila persone che nel corso della settimana hanno vissuto il Villaggio dello Sport CSI, giocando e divertendosi. Tale risultato è giunto anche grazie alla presenza dei volontari CSI, un gruppo formato da 24 giovani (dai 18 ai 27 anni), provenienti da 11 comitati, i quali hanno saputo offrire un servizio importante ed un grande esempio di comportamento, di stile Csi e di responsabilità. In maniera esemplare gestite le aree gioco e testimoniata a pieno la viva mission del CSI: “educare attraverso lo sport”.

Appuntamento allora al 40° Meeting di Rimini, in calendario dal 18 al 24 agosto 2019, il cui titolo scelto è stato tratto dal verso di una poesia di San Giovanni Paolo II, “Nacque il tuo nome da ciò che fissavi”.

Una squadra fortissima!

Una squadra fortissima!

A conclusione del Meeting di Rimini un sincero ringraziamento va a tutti e a ciascuno dei volontari della squadra presente al Villaggio dello Sport Csi &Go. 

Nella foto: 
1° fila in alto, da sinistra: Salvatore Maturo, Marco Guizzardi, Alessandro Liguigli (Bari), Monica Lauretti (Pavia), Nicola Di Paola, Saverio Sitzia (Genova), Mario Mazzilli (Potenza), Alessio Massazzi (Lodi), Marco Carulli (Bari), Tanganika Kyabiseke Kakisingi (Modena), Daniele Salerno (Lanciano-Ortona), Cecilia Teodorani (Ravenna), Fabrizio Piccirillo (Napoli), Daniele Pasquini, Maurizio Caterina, Massimiliano Dilettuso (Bari).

2° fila, da sinistra: Matteo Romano (Genova), Francesca Guizzardi (Ravenna), Antonella Gilio (Potenza), Laura Potenza (Potenza), Michele Di Mento (Messina), Massimo Carini (Crema).

3° fila, da sinistra: Flora Vitagliano (Benevento), Anna Di Stasio (Potenza), Maria Vittoria Ievolella (Benevento), Rita Giovansanti (Napoli), Laura Stefanucci (Benevento), Erika Piccirillo (Napoli), Chiara Galardo (Napoli), Daniela Bavosa (Napoli).

Oltre diecimila sportivi al Meeting di Rimini