Servizi al Territorio
11 novembre 2018

CONI: "tutte le discipline che non riconosciamo sono attività commerciale"

Un così ampio potere del CONI, anche in ambito fiscale, pone dei dubbi

CONI: "tutte le discipline che non riconosciamo sono attività commerciale"

Il 29 ottobre scorso il CONI ha messo a disposizione sul proprio sito un documento di commento alla recente Circolare AdE elaborato dalla Commissione Fiscale del Coni stesso: non si può dire che non lasci perplessi... Le discipline non riconosciute dal CONI: diventano commerciali? Il corso di Pilates, il torneo di calciobalilla o un campionato di Dodgeball (vedi foto), andranno fatturati? E' normale che il CONI abbia il potere di decidere senza contraddittorio chi deve pagare le tasse e chi no? Rientra tra i suoi poteri? Trovi questo articolo sulla newsletter di FiscoSport scaricabile nell'Area Riservata alle società affiliate CSI.

In questo numero "speciale" anche il link per scaricare gratuitamente altre slides del 10° Convegno di FiscoSport, svoltosi a Senigallia il 19 ottobre scorso. Le slides riguardano:

  • Regime 398 e regime ordinario: una difficile convivenza contabile

 

Leggi tutto...