A Trevi a confronto dirigenti ed arbitri del Centro Italia

A Trevi a confronto dirigenti ed arbitri del Centro Italia

"La maializzazione dello sport. Tra marketing, impresa e sviluppo, come difendere lo sport da squallidi mercanti e da falsi profeti". Questo è l'avvincente tema del meeting che sabato 27 e domenica 28 febbraio si terrà a Trevi (Hotel La Torre). L’incontro voluto dai comitati regionali del Csi Umbria, Marche, Lazio ed Abruzzo radunerà un centinaio di dirigenti di comitato e quadri associativi e circa 150 fischietti degli sport di squadra (calcio a 5, a 7, a 11, basket e volley) arancio blu iscritti allo Stage interregionale arbitrale. Il confronto e dibattito che intende definire priorità e impegni di approfondimento vedrà al mattino di sabato 27 febbraio riunirsi il Tavolo di coordinamento e cooperazione, coordinato da Michele Marchetti. Nel pomeriggio due tavole rotonde, una moderata da Tarcisio Antognozzi, ed una coordinata da Alessandro Rossi, cui seguirà la S. Messa. Presenze significative anche da responsabili regionali del Molise e della Toscana.

Leggi il programma

Sotto. I dirigenti del Csi Centro Italia radunatisi a Rocca Porena nel 2009