16 giugno 2019

Sport & Go! Che Potenza!

Sei medaglie in Emilia, cinque in Lucania

Concluse a Pineto le finali nazionali di Sport & Go! Dieci miniscudetti assegnati. Messina, Perugia e Modena tre volte sul podio. Grande accoglienza nella località abruzzese. Formazione e riflessione con l’assistente ecclesiastico nazionale. Don Albertini: “Il gioco di squadra in campo e nella vita, insieme si vince e si ottengono risultati importanti”.
Sport & Go! Che Potenza!

Un weekend allungato che ha lasciato il segno. È calato il sipario sui Campionati Nazionali Sport & GO! 2019 riservati alle categorie under 10 e under 12 delle squadre Csi. Archiviate le gare conclusive domenica mattina che hanno assegnato gli scudetti in palio nelle varie discipline, è tempo di bilanci per la prima finale nazionale Csi in Abruzzo, tenutasi dal 12 al 16 giugno. Un boom di pubblico e di entusiasmo, come ha confermato anche il sindaco della cittadina rivierasca Robert Verrocchio subito dopo la cerimonia di chiusura: “Con la loro passione, gli atleti arancio-blu hanno conquistato i miei concittadini, che dal canto loro hanno contraccambiato con l’ospitalità e la cortesia proprie del nostro territorio. Il popolo abruzzese ha confermato di essere “forte e gentile” e di avere tutte le carte in regola per ospitare eventi di simile portata”. Molto soddisfatto anche il Coordinatore Nazionale dell’Attività Sportiva del CSI, Renato Picciolo: “Abbiamo assistito a incontri belli e agonisticamente combattuti, come è giusto che sia. Ma nonostante tutto non sono mancati momenti di sportività e di amicizia tra le squadre. Questi gesti di fair-play e di integrazione devono avere la giusta cassa di risonanza perché riscattano l’immagine dello sport che a volte - a livello professionistico - è macchiata da situazioni ed episodi poco piacevoli”. Un ulteriore spunto lo ha offerto anche don Alessio Albertini. Durante l’Omelia pronunciata nel corso della Santa Messa, l’Assistente Ecclesiastico Nazionale ha lanciato un appello ai giovani atleti arancio-blu: “In questa manifestazione avete fatto un percorso sportivo con il gioco di squadra. Solo quando si collabora insieme, si vince e si raggiungono risultati importanti. Mettete in primo piano la parola Noi, non la parola Io. Date più importanza alla moltiplicazione e alla sottrazione: moltiplicate i vostri sforzi e sottraete un po’ del vostro tempo per il bene comune. Questa è la strada che conduce alla vittoria”. Il presidente del CSI Abruzzo Angelo De Marcellis, a dimostrazione della buona riuscita complessiva dell’evento, ha infine dichiarato: “2000 arrivi e 6500 presenze con 40 strutture ricettive gremite. Presto la nostra regione sarà di nuovo protagonista degli eventi arancio-blu. Dal 5 all'8 settembre, presso la rinnovata pista dello stadio Adriatico di Pescara, si terranno infatti i Campionati Nazionali di Atletica Leggera del Csi”.

 

Per quanto riguarda l’aspetto agonistico, sul podio arancioblu, sono salite 10 regioni. Cinque medaglie su trenta finiscono in Basilicata. Due ori, due argenti e un bronzo per le squadre lucane, del Csi Potenza.

Sei squadre emiliane sul podio, quattro umbre e siciliane, con Modena, Perugia e Messina capaci di calare il tris.

Nel mini basket under 10 Kids ha trionfato il Don Bosco Arese che in finale ha piegato 16-8 il San Pio X. Al terzo posto poi si è piazzata la Nuova Olimpia Mesagne (15-6 all’S.G.Fortitudo, quarta classificata). Nel minibasket under 12 Giovanissimi ha fatto festa il Mybasket Genova (11-9 dopo un tempo supplementare sullo Sport Insieme). Sul gradino più basso del podio è salita l’ASD Gubbio Basket (9-7 all’ASD Polisportiva Osber). Nella disciplina del calcio a 5 Kids il primo posto se lo è aggiudicato un team siciliano, l’USD La Meridiana di Catania. Gli etnei hanno avuto ragione del Planet Likos di stretta misura, 0-1. La finale di consolazione invece è andata ai romani della Disciplina Sportiva Belle Arti, 2-1 su La Cantera Sorso. I potentini del Likos hanno centrato il loro riscatto aggiudicandosi il tricolore nella disciplina del calcio a 5 Giovanissimi (3-0 all’SC Sicilia). Il terzo posto è stato appannaggio di un’altra compagine lucana, il Seventeen Potenza (2-1 ai rigori sull’APD Mottola). Nel calcio a 7 Kids si è registrata la vittoria conclusiva degli emiliani dell’ASD Progetto Aurora (2-0 ai comaschi dell’ASD US Mulini). Terzo posto per il Passepartout Aurora di Bari (2-0 all’ASD San Paolo Apostolo). Nella categoria Giovanissimi hanno alzato le braccia al vento i ragazzi dell’AGA Messina (1-0 ai cugini dell’ASD Fair Play). Sul podio è finita anche il Wonderful Bari che - vincendo lo scontro diretto per 2 a 0 - ha chiuso dinanzi all’ASD San Paolo Apostolo. Nel minivolley under 10 ha vinto il Centro Volley Scuola di Pallavolo di Imperia, dinanzi a School Volley Perugia e PGD Fides. Nel supervolley misto è stata di nuovo protagonista la School Volley Perugia, che ha primeggiato su Polisportiva Pretoria (Potenza) e Pallavolo Soliera (Carpi). Nel supervolley maschile under 12 Giovanissimi hanno trionfato i lucani dell’ASD Lauria Volley, mentre si sono piazzate sul podio i modenesi del Castelnuovo ASD e la School Volley Perugia. Infine c'è il volley 6vs6 under 12 Giovanissimi. In questa categoria ha vinto il Volley Salese, compagine padovana al terzo successo consecutivo di categoria; piegati 2-0 in finale il Neumarkt Volley di Bolzano. Terzo posto per il Serramazzoni di Modena, uscito vincitore dalla finale di consolazione disputata con il PGS Ardor.

L'iniziativa rientra nel progetto CONI 2019 "Let's Play Sports!".

Calcio a 5 U10 Kids - Sport & Go

Sicilia

Catania

Usd La Meridiana

Basilicata

Potenza

Planet Likos

Lazio

Roma

Discipline Sportive Belle Arti S.S.D a R.L.

 

Calcio a 5 U12 Giovanissimi - Sport & Go

Basilicata

Potenza

Likos

Sicilia

Messina

Sc Sicilia

Basilicata

Potenza

Seventeen Potenza

 

 

Calcio a 7 U10 Kids - Sport & Go

Emilia Romagna

Reggio Emilia

ASD Progetto Aurora

Lombardia

Como

ASD US Mulini

Puglia

Bari

ASD Passepartout Aurora

 

 

Calcio a 7 U12 Giovanissimi - Sport & Go

Sicilia

Messina

Aga Messina

Sicilia

Messina

ASD Fair Play

Puglia

Bari

ASD Wonderful

 

 

Minibasket 4 Vs 4 U10 Kids - Sport & Go

Lombardia

Milano

G.S.O. Don Bosco Arese

Lombardia

Mantova

San Pio X

Puglia

Brindisi

A.S.D. Nuova Olimpia Mesagne

 

Minibasket U12 Giovanissimi - Sport & Go

Liguria

Genova

Asd My Basket Genova

Emilia Romagna

Bologna

Sport Insieme

Umbria

Gubbio

A.D. Basket Gubbio

 

Minivolley U10 Kids - Sport & Go

Liguria

Imperia

Centro Volley. – Sdi Pvo

Umbria

Perugia

A.S.D. School Volley Perugia

Emilia Romagna

Modena

P.G.S. Fides

 

Supervolley misto U12 Giovanissimi-Sport & Go

Umbria

Perugia

A.S.D. School Volley Perugia

Basilicata

Potenza

Polisportiva Pretoria A.S.D

Emilia Romagna

Carpi

F.B.Pallavolo Soliera

 

Supervolley maschile U12 Giovanissimi - Sport & Go

Basilicata

Potenza

Asd Lauria Volley

Emilia Romagna

Modena

U.S. Castelnuovo Asd

Umbria

Perugia

A.S.D. School Volley Perugia

 

Volley 6X6 U12 Giovanissimi - Sport & Go

Veneto

Padova

G.S. Volley Salese

Trentino Alto Adige

Bolzano

Neumarkt Volley A.S.D

Emilia Romagna

Modena

S. di P. Serramazzoni S.C.