26 febbraio 2020

Verso la Pasqua 2020

Verso la Pasqua 2020

L'assistente ecclesiastico nazionale Don Alessio Albertini, come tradizione ha celebrato la messa delle Ceneri con la Presidenza Nazionale CSI, i suoi dipendenti ed i collaboratori degli uffici di Via della Conciliazione.

Nell’omelia don Albertini ha voluto sottolineare la bellezza della vita comunitaria: “La Quaresima non è solo un tempo di conversione personale ma comunitaria. Nella vita come nello sport è bello avere un compagno per affrontare insieme una sfida. Ti aiuta ad andare avanti. Crediamo di più all’aspetto comunitario della nostra vita e viviamo nella comunione dei santi. Come i ciclisti che si arrampicano in salita c’è qualcuno che ci sostiene e fa il tifo per noi. Siamo circondati da grandi uomini e anche noi corriamo la nostra corsa. Iniziamo la Quaresima insieme come una famiglia, come un popolo in cammino”.

Don Albertini ha invitato a vivere il gesto delle Ceneri, come un inizio, un regalo, richiamando il messaggio di Papa Francesco per la Quaresima 2020: “Il fatto che il Signore ci offra ancora una volta un tempo favorevole alla nostra conversione non dobbiamo mai darlo per scontato. Questa nuova opportunità dovrebbe suscitare in noi un senso di riconoscenza e scuoterci dal nostro torpore”. 

Dopo la citazione del Papa don Albertini ha proseguito: “La Quaresima richiama la quarantena, un tempo delimitato in cui devi purificarti per arrivare preparato. Il tempo che stiamo vivendo ci richiama ad una grande responsabilità personale e comunitaria. La Quaresima è il tempo in cui impegnarsi. I recenti fatti di cronaca legati al Coronavirus ci stanno facendo comprendere come non siamo più liberi come prima. Abbiamo dei divieti che accettiamo per paura e ci rendiamo conto del peso di dover sopportare questa privazione di libertà. La Quaresima ci ricorda che siamo liberi di poter fare del bene e far stare bene gli altri. Il virus ci allontana ma invece la nostra vita è fatta per stare con gli altri. In questi momenti ci rendiamo conto di quanto è importante lo stare insieme, la nostra comunità. Facciamo della Quaresima un’occasione per incontrarci e soprattutto un tempo in cui possiamo mettere ordine alla nostra vita”.

Durante il periodo della Quaresima, per aiutare l'associazione nel cammino di preparazione alla Pasqua 2020, don Albertini offrirà quotidianamente il brano del Vangelo del giorno accompagnato da una riflessione.

Verso la Pasqua 2020