20 marzo 2020

#StorieDiSport del 20 marzo

Sportivi ogni giorno nel tempo del Coronavirus

Leggere, condividere, allenarsi, raccontare lo sport in sei finestre quotidiane dai social, dai ragazzi, dalle società sportive
#StorieDiSport del 20 marzo

Campioni nello sport

Anche i ballerini della Scala si allenano a casa
Scene di vita quotidiana, in cucina, in salone, con lo stendino del bucato sullo sfondo, ma poi ecco che il ritmo cambia e anche annaffiare diventa un modo per allenarsi. In un video del Corpo di ballo del Teatro alla Scala con lo slogan #Noirestiamoacasa c'è tutta l'energia e il buon esempio di questi artisti, che cercano di mantenere le proprie abitudini anche senza poter andare in palestra o in teatro ad allenarsi.

Il futuro dello sport

Volley Valley VS Coronavirus
La piccola Emma, della Volley Valley di Catania, ha scritto una dolcissima poesia sulla partita che stiamo “disputando” contro il Coronavirus.

 

Scelti per voi dai social CSI

Corri che ti “Fassa”
Una vera e propria minimaratona simulata nel cortile di casa, a Vigo di Fassa, con tanto di parenti che fanno il tifo per Mauro. E c’è anche una provvidenziale “borraccia” per dissetare il nostro amico runner. 

 

Dai nostri inviati

#ModenaInSport: foto, video e challenge dalla comunità Csi
Il Csi Modena ha rispolverato il progetto fotografico #Modenainsport, per raccontare le abitudini sportive (ma non solo) della comunità modenese, uno sport che è sempre stato di tutti e per tutti! Occorre postare con #Modenainsport foto e video della proprie 'situazioni' in casa o in giardino, mentre si svolge attività fisica, di qualunque genere. Con ironia e un po' di leggerezza, Il Csi Modena offre contenuti diversi: video allenamenti, giochi per l’infanzia, challenge e sfide che coinvolgano anche le società sportive. 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Sport benessere Modena (@csi_modena) in data:

Lo sport da leggere

Lo sport da leggere

Suite 200. L'ultima notte di Ayrton Senna
Giorgio Terruzzi
Sabato 30 aprile 1994, Hotel Castello. Nella Suite 200 si consuma l'ultima notte di Ayrton Senna. Terruzzi, grazie a uno stile secco e ritmico, ricostruisce con lente psicanalitica la complessità di Senna pilota e uomo, disseziona l'origine del mito. Ne viene fuori un ritratto intimo e inatteso, avvincente nel suo approssimarsi al momento fatale: un campione al cospetto del suo talento, ma anche il profilo di un mondo che dopo il primo maggio 1994 non sarebbe stato più lo stesso.

 

Chi gioca nel contest #StorieDiSport?

La Scandura Fitness ogni giorno è a casa vostra!
Allenamento e movimento sempre e comunque, per esservi accanto e continuare l’attività fisica. Acesi accesi, con semplicità e con attrezzi facilmente reperibili a casa, la Scandura Fitness cercheremo di fare la nostra parte per alleviare le giornate. Ecco un piccolo Circuit training ideato da Diego ed eseguito da Carola.