Attività Sportiva
28 marzo 2015

Cross vincente per la Santi Olonio di Sondrio

Nella classifica generale per società, il gruppo podistico Santi Olonio di Sondrio conquista il gradino più alto del podio. Seguito da polisportiva Due Ville di vicenza e Cinque Stelle Seregnano di Trento.

Dopo l' intensa ma straordinaria giornata di gara che ha proclamato, all'interno del favoloso parco di Villa Contarini a Piazzola del Brenta,  18 neo campioni nazionali del cross targato csi, nella serata associativa sono state premiate le classifiche di società.

A seguito della S.Messa delle Palme celebrata dal Consulente ecclesiastico nazionale Don Alessio Albertini con la speciale partecipazione dei Controtempo, band emiliana impegnata socialmente e accanto al Csi, che hanno poi accompagnato la serata con un concerto, sul podio all' interno del Palaberta di Montegrotto festa per le società sportive.

Tra i giovanissimi, l'AS Premana di Lecco batte in volata le due trentine dell'uso Cervia e dell'US Cinque Stelle Seregnano, mentre tra gli assoluti il comitato di Sondrio festeggia orgogliosamente il primo posto del Gp Santi Olona e il terzo del Gs Morbegno.

Nella classifica generale, torna sul gradino più alto del podio la Santi Olonio di Sondrio, seguita dalla Polisportiva Due Ville di Vicenza e dalla trentina Cinque Stelle Seregnano.

Festosa anche la giornata di domenica, all'interno del centro storico di Abano Terme, dove un migliaio di atleti hanno colorato le vie pedonali della cittadina termale con l'ormai classico appuntamento dello staffettone.

Quattro i quintetti che hanno messo al collo la medaglia di oro. Nella categoria giovanile tra le femmine gara dominata dalla formazione della Lombardia composta da atlete delle società Guanzate, cortenova, Bellana e Premana di Como e Lecco, mentre tra i maschi festeggia la formazione di Vicenza B (DueVille, Valdagno , Union Creazzo e Colli Iberici).

Sempre Vicenza porta sul gradino più alto del podio le cinque atlete assolute(Lionzo, Pozzer, Tessaro, Ferrazzi e Lonedo)  che stravincono la gara con quasi un minuto di distacco dalle avversarie correggionali del Belluno-Feltre. Tra gli assoluti sprint finale degli atleti del Friuli A (Puntel, D'Andrea, Simonetti, Picco, Maieron) che distaccano di pochi secondi le due formazioni venete classificate al secondo e terzo posto.

Clicca sul link "Classifiche" nel menù a destra