10 marzo 2020

Conte: Italia "zona rossa", fermo tutto lo sport

Conte: Italia "zona rossa", fermo tutto lo sport

Nella conferenza stampa di ieri sera, trasmessa in diretta TV, il premier Giuseppe Conte ha annunciato l'imminente firma del nuovo DPCM che estende a tutta Italia le misure restrittive già in vigore in Lombardia ed in diverse province del Nord Italia. In sintesi, su tutto il territorio nazionale, fino al 03/04/2020 sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina sia nei luoghi pubblici che privati, compreso il Campionato di Calcio di Serie A. Sono ammessi solo gli allenamenti degli atleti Olimpionici e delle selezioni nazionali, nonchè gli eventi sportivi internazionali. Lo sport e le attività motorie all'aperto sono ammessi esclusivamente a condizione che sia possibile consentire il rispetto della distanza interpersonale di almeno 1 metro.

Sono chiusi gli impianti dei comprensori sciistici. Sono sospese le attività di palestre, centri sportivi, piscine, centri natatori, centri benessere, centri culturali, centri sociali e centri ricreativi.

Sono sospese tutte le manifestazioni e gli eventi in luoghi pubblici o privati anche se sono svolti in luoghi chiusi ma aperti al pubblico, quali quelli di carattere culturale, ludico, sportivo, religioso, fieristico, pubbliche assemblee, corsi formativi e riunioni. Sono da evitare spostamenti di persone in entrata e in uscita da questi territori, salvo che gli spostamenti per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero spostamenti per motivi di salute. Sono sospese tutte le attività didattiche delle scuole e delle Università fino al 3 aprile.

Il Presidente del Consiglio Conte, nel preannunciare la nomina di un commissario straordinario per l'emergenza, ha richiamato tutti gli italiani ad assumere atteggiamenti responsabili per contenere il più possibile la diffusione del virus, auspicando che le misure adottate, se pur molto stringenti, portino poi il Paese ad una uscita dalla situazione di emergenza nel minor tempo possibile.