20 aprile 2020

#StorieDiSport del 20 aprile

Sportivi ogni giorno nel tempo del Coronavirus

Leggere, condividere, allenarsi, raccontare lo sport in sei finestre quotidiane dai social, dai ragazzi, dalle società sportive
#StorieDiSport del 20 aprile

Il futuro dello sport

Quelle lettere speciali che regalano parole a sorpresa
Fantasia ed ingegno. Magia e parole speciali. Sulla scia suggestiva dei giochi da tavolo, della ricerca di parole suggeriteci da Marco Cattaneo, di Sky Sport, con un pò di passaggi, dopo il week end, abbiamo giocato anche noi con degli anagrammi arancioblu. Stiamo a casa e ci muoviamo di squadra. Cambiando schema ed il posto ad alcune lettere ecco che CENTRO SPORTIVO ITALIANO può divenire un profetico Ti pronosticarono vitale; e missionario nato ipervolontaristico; o, in campo, in senso tattico, ostacoleranno tiri pivot. Un gioco magico queste permutazioni sportive. Provateci anche voi e magari scoprirete come noi che giocano insieme PALLAVOLO E PALLACANESTRO. Mixate ci dicono infatti Va a palla con lo sport leale!

Campioni nello sport

Coronavirus, il calcio applaude gli eroi dell'umanità: il video della FIFA
Buffon, Cafu Sergio Ramos, Cannavaro, Roberto Carlos, Beckham, Zidane, Schweinsteiger, Pelè, Van Basten, Maradona. Una squadra stellare, in campo per una giusta causa: un lungo applauso verso tutte le persone impegnate nella battaglia contro il Coronavirus. Con questo video corale, la Fifa ha voluto mostrare la propria vicinanza verso il personale sanitario di tutti gli ospedali del mondo, i cosiddetti "eroi dell'umanità", ringraziando i protagonisti di questa difficilissima partita.

Dai nostri inviati

#TuttiaCasaRun: il CSI Valle Camonica corre per la solidarietà
Il CSI Valle Camonica organizza una corsa indoor, da fare a casa, per raccogliere fondi a favore degli Ospedali di Valle Camonica. Sabato 25 aprile, indossando la maglia della propria società sportiva, si può correre da casa: tapis roulant, corsa in salotto, sulle scale, ellittica. La manifestazione è a scopo benefico. I chilometri percorsi dai partecipanti saranno sommati nel conteggio totale della distanza. Il sogno arancioblu è di superare i 1000 chilometri.

Scelti per voi dai social CSI

Il CSI Reggio Emilia partecipa al fondo ‘San Carlo Borromeo’
Il CSI Reggio Emilia ha deciso di prendere parte attiva nel sostenere chi, in questo momento di emergenza sanitaria nazionale, sta affrontando una situazione di povertà. Lo farà tramite il fondo ‘San Carlo Borromeo’, istituito dalla Diocesi su assist del vescovo Massimo Camisasca. Tutti i gruppi arbitri di calcio, calcio a 5, pallavolo e pallacanestro hanno espresso la loro volontà di devolvere parte delle loro quote a un fondo di beneficenza, che si unirà a quello del comitato reggiano.

Lo sport da leggere

Lo sport da leggere

O ZICO O AUSTRIA – Enzo Palladini
“O Zico o Austria”, è uno dei cartelloni portati in strada dalla gente. Ed è proprio questo anche il titolo del bellissimo libro targato Edizioni inContropiede e firmato Enzo Palladini, che racconta quell’estate torrida, quando nel calcio italiano tutto sembrava possibile. Non ci fu alcuna secessione del Friuli dall’Italia e Zico venne finalmente a giocare da noi.
Il suo primo campionato fu strepitoso, alcuni suoi compagni di allora hanno raccontato a Palladini di cosa fosse capace il suo talento. La seconda e ultima stagione in Italia fu invece in chiaroscuro, ma rimane comunque il ricordo epico di chi ha vissuto quei due anni.

Chi gioca nel contest #StorieDiSport?

CAM, da Teramo sorrisi e giocomotricità
Oggi nel contest giocano Martina, Alisia, e Jessica della CAM Teramo. Giocoleria e coordinazione in primo piano, con il sorriso e tanta voglia di divertimento per le ragazze della scuola di ginnastica ritmica, giocomotricità, show dance e ginnastica posturale teramana