21 aprile 2020

#StorieDiSport del 21 aprile

Sportivi ogni giorno nel tempo del Coronavirus

Leggere, condividere, allenarsi, raccontare lo sport in sei finestre quotidiane dai social, dai ragazzi, dalle società sportive
#StorieDiSport del 21 aprile

Dai nostri inviati

Da Chatillon “volley” e speranze in valdostano
Dalla Valle d’Aosta le maglie arancio del Csi Volley Chatillon ci incoraggiano: “Forza Csi” “Insieme ce la faremo e torneremo a prenderci per mano”. Simpatico e spontaneo è il messaggio video postato su Facebook dalla ASD CSI Chatillon, rilanciato dal CSI Valle D’Aosta. Tra palleggi e sorrisi, passaggi, paesaggi, bagher, baite e qualche imprevisto di percorso una carrellata di messaggi di speranza: “andrà tutto bene!”. E ancora “ci ritroveremo presto!”

 

Campioni nello sport

Cuori azzurri per "Je sto vicino a te: Uniti per Napoli"
Ispirata a una nota canzone di Pino Daniele (Ma che parlamme a fà - Sempe de stesse cose - Pe' nce ntussecà - E nun ce 'ncuntrà ogne vota) la Fondazione Cannavaro Ferrara è scesa in campo a tutela delle famiglie e delle persone in difficoltà a seguito del Covid-19. L' iniziativa online si chiama "Je sto vicino a te: Uniti per Napoli". In squadra con i due ex difensori partenopei hanno trovato posto grandi nomi del calcio azzurro, Napoli o Italia (o entrambe le maglie), legati con il capoluogo vesuviano e con la Campania. Fermandoci solo agli ancora presenti nella serie A un undici esplosivo con un 3-4-3- che vede nei titolari Gigio Donnarumma, Armando Izzo, Salvatore Bocchetti, Mimmo Criscito, Fabio Pisacane, Danilo D'Ambrosio, Rolando Mandragora, Lorenzo Insigne, Ciro Immobile, Marco Borriello, Fabio Quagliarella.
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Fondazione Cannavaro Ferrara (@fcf_onlus) in data:

Il futuro dello sport

Volley Sarnico: una passione che “cambia la vita”
Le allieve del Volley Sarnico (Bg) sono le protagoniste di un video postato su Facebook dal loro allenatore Carlo, che racconta la loro grande passione per la pallavolo. Una storia di sport e di amicizia capace di superare anche le difficoltà della quarantena. I loro sorrisi “cambiano la vita” e sono un messaggio di speranza per tutti.
 

Chi gioca nel contest #StorieDiSport?

Leonardo: una quarantena tra compiti e palleggi
Compiti e partite con papà: ecco come il piccolo Leonardo, della G.S. Monserrato Sassari, sta trascorrendo le sue giornate, lontano dai campi di gioco e dalla sua squadra ma sempre in compagnia del suo fedele pallone.
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Csi Sassari (@csisassari) in data:

Lo sport da leggere

Lo sport da leggere

Resistenza dell’acqua
Filippo Magnini


Come tutti i bambini italiani, avrei voluto fare il calciatore, ma poi ho cominciato a nuotare e non mi sono più fermato.
Sono stato quattro volte campione del mondo, ho partecipato a quattro Olimpiadi, ho vinto 55 medaglie tra Olimpiadi, campionati mondiali ed europei, sono stato incoronato 'Re Magno'.
Ho una famiglia formidabile, che ha creduto in me e mi ha accompagnato in ogni tappa della mia carriera.
Ma non ho potuto riposarmi e godere dei miei successi sportivi, perché dopo pochi mesi sono stato travolto da un'accusa.
È stata una battaglia difficile e dolorosa. Ma per fortuna, a un certo punto ho avuto accanto Giorgia, una donna favolosa, che mi ha ridato la voglia di vivere e il sorriso. In questo libro racconto la mia vita, la mia storia e i miei progetti futuri.
La fatica di essere campioni e la gioia che provo quando sono in acqua.

Scelti per voi dai social CSI

Vertical Live Aretino. Grandi sui gradini
La gara più pazza ai tempi del Covid-19. Tanta voglia di...sudare e sentire ancora quelle sensazioni legate alla fatica. Si è svolta in Toscana promossa dalla Cinesportevents di Arezzo: su e giù per le scale con una decina di atleti partecipanti finanche da Lecco. Un modo davvero atletico per sentirsi vivi e sportivi. E salire sul gradino più in alto...