20 maggio 2020

Linee-guida per l'attività sportiva di base

“Ognuno protegge tutti”

L’Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri con il supporto di Sport e Salute ha elaborato le “Linee-guida per l'attività sportiva di base e l'attività motoria in genere”
Linee-guida per l'attività sportiva di base

L’Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il supporto di Sport e Salute e d'intesa con il CONI, CIP e Federazioni ha elaborato le "Linee-guida per l'attività sportiva di base e l'attività motoria in genere".
"Lo sport riparte in sicurezza: ognuno protegge tutti" è lo slogan con cui si apre il documento di 15 pagine (in allegato) che come si legge nella premessa, intende “fornire le indicazioni generali e le azioni di mitigazione necessarie ad accompagnare la ripresa dello sport, a seguito del lockdown per l’emergenza Covid-19, alle quali devono attenersi tutti i soggetti che gestiscono, a qualsiasi titolo, siti sportivi, o che comunque ne abbiano la responsabilità e costituiscono il quadro di riferimento anche per le ulteriori indicazioni fornite in materia a livello regionale".

Le linee guida interessano le modalità di svolgimento dell'attività sportiva di base e all'attività motoria in genere il cui inizio è previsto per il 25 maggio.