Welfare e Promozione Sociale
9 febbraio 2022

DAPHNE: nuovo bando per prevenire e combattere la violenza di genere e minorile

Il CSI partecipa al bando 2022 della Commissione Europea

Il Centro Sportivo Italiano ha partecipato lo scorso venerdì 4 febbraio alla presentazione online del bando “DAPHNE” della Commissione Europea - DG Giustizia e Consumatori.


Il bando intende sostenere progetti nazionali o transnazionali volti a prevenire e combattere tutte le forme di violenza di genere e nei confronti dei bambini.
Presentate le 5 priorità in cui si suddivide il bando:

  • integrare processi di prevenzione delle varie forme di violenza di genere contro le donne in diversi contesti, con un approccio sistemico (priorità 1, “progetti su larga scala”);
  • contrasto delle pratiche dannose contro donne e ragazze (priorità 2);
  • prevenzione della violenza di genere affrontandone le cause profonde (priorità 3);
  • sostegno e miglioramento della raccolta di dati nazionali sulla violenza contro i bambini (priorità 4);
  • rafforzare le risposte a tutela dei minori vittime di violenza potenziando i sistemi di protezione dell’infanzia a livello nazionale e locale (priorità 5).

La scadenza del bando è prevista per il prossimo 12 Aprile 2022.

Link