Attività Sportiva
15 giugno 2022

Il 19 giugno gli scudetti del Tchoukball

A Ferrara le final 4 dei play off di Serie a e M15

Otto squadre in corsa per due titoli. Al palasport di Ferrara sarà una domenica tricolore per il Tchoukball Csi, che dopo le semifinali vedrà in finale contendersi il campionato nazionale di Serie A e della categoria M15. Nel week end scorso promosse in serie A Rovello Seran e Rovello Legur, dopo l’epilogo al Palasport di Rovello Porro

Domenica 19 giugno è tempo di scudetti per gli appassionati del Tchoukball. Il Palasport di Ferrara ospita infatti le final 4 dei play off M15 e della Serie A. Tre tempi da 15 minuti, oltre 50 punti attesi a partita. Sempre doppio pannello per attacchi e difese a specchio. In campo 7 contro 7, con almeno un atleta dell’altro sesso in campo. Tre arbitri per ogni gara.

Le prime semifinali nel capoluogo estense, per scaldare atmosfera e pubblico saranno quelle giovanili. L’eptetto locale dei Ferrara Pulcinuts affronta al mattino i Lendinara Wolves, mentre i Rovello Scighera troveranno in semifinale M15 gli OSGB Caronno Pirates. Dopo le 12 è invece in programma la final 4 di Serie A. Anche qui i padroni di casa dei Ferrara Bulls sfideranno gli OSGB Caronno Spartans per un posto in finale. L’altra semifinale è tra Rovello Sgavisc e Saronno Castor.
Dalle 14.00 le due finali per il bronzo. Alle 16 finale M15; alle 17 la finale tricolore.

Nel frattempo, ci sono due squadre di Rovello già in festa. Sono le due neopromosse: Seran e Legur, con i primi vittoriosi dopo un equilibratissimo derby di finale 55-45 valido per il titolo cadetto disputato al Palasport di Rovello Porro (CO) domenica 12 giugno. Tante sfide avvincenti nel week end, al termine di un campionato, quello di serie B, che ha visto parteciparvi 18 squadre. Solaro Shocks e i veneti dei Lendinara Dragons battuti in semifinale, così come i più accreditati nel pronostico, Savonarola on Fire, dovranno ritentare il prossimo anno la scalata alla massima serie.

Sulla pagina instagram @tchoukballitalia i link e i risultati live per seguire le finali scudetto

Il 19 giugno gli scudetti del Tchoukball